Cronaca Via Ostiense

Tor di Valle, blitz in accampamento abusivo con allaccio a rete elettrica Acea

L'intervento dei militari ha portato all'arresto di sette persone accampate con ripari di fortuna in un'area verde non lontana dall'ippodromo di Tor di Valle

Foto d'archivio

Un blitz, in un'area verde non lontana dall'ippodromo di Tor di Valle, ha portato all'arresto di sette cittadini romeni, di età compresa tra i 20 e 41 anni, tutti nullafacenti e senza fissa dimora, alcuni di loro con qualche precedente, con l'accusa di furto aggravato in concorso.

COLLEGAMENTI ABUSIVI - Ieri sera, i militari della Stazione Roma Torrino Nord nel corso di mirato controllo all'interno di un terreno a ridosso della via Ostiense, hanno scoperto che gli arrestati dopo aver costruito dei ripari di fortuna, con materiali di risulta, si erano allacciati abusivamente ad una centrale di derivazione della rete elettrica, per alimentare al loro interno lampade ed elettrodomestici di vario genere.

GLI ARRESTATI - Dopo aver constatato l'allaccio abusivo, i Carabinieri hanno richiesto l'intervento del personale specializzato del pronto intervento dell'Acea che ha messo in sicurezza l'impianto. Successivamente i 7 arrestati sono stati condotti in caserma e trattenuti in attesa di essere accompagnati in Tribunale per il rito direttissimo.    
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor di Valle, blitz in accampamento abusivo con allaccio a rete elettrica Acea

RomaToday è in caricamento