Cronaca Prati

Accampamenti al centro di Roma: scoperti dormitori a cielo aperto

Nel sottopasso di Lungotevere in Sassia dormivano in 16, tra cui anche due pregiudicati per violenza sessuale. Scoperti insediamenti anche in via Gomenizza, a viale Mazzini e piazza Cavour tra i cantieri della metro C

Accampamenti di fortuna in pieno centro, dormitori a cielo aperto a due passi da monumenti frequentati da migliaia di turisti ogni giorno. Ieri, grazie ad una serie di operazioni condotte dalla Polizia municipale, Roma ha scoperto che gli accampamenti abusivi non sono un'esclusiva delle periferie, ma sono una realtà anche nel centro della città.

A Prati, nel sottopasso di lungotevere in Sassia tra fango e ragnatele i vigili hanno scoperto sbandati italiani, immigrati e pregiudicati.

I vigili urbani hanno fermato 16 persone per identificarle. Tra loro sono stati trovati cinque "pericolosi pregiudicati", di cui due noti alle forze dell'ordine anche per violenza sessuale. Tra i fermati due romeni, due boliviani, un italiano, sei polacchi, uno dei quali è risultato affetto da scabbia e portato nel policlinico Umberto I.

Le operazioni del XVII e XVIII gruppo hanno portato alla scoperta anche di altri accampamenti. In particolare è stata sgomberata l'ex carrozzeria del Comune di Roma in via Gomenizza, dove un macedone con precedenti penali viveva in precarie condizioni igienico sanitarie.

Altri due cittadini sudamericani si erano poi accampati a cielo aperto in viale Mazzini, mentre un italiano, approfittando dei lavori per la metro C a piazza Cavour, aveva occupato l'area circostante un'edicola abbandonata.

"Espiamo la nostra più viva soddisfazione” ha affermato Fabrizio Santori presidente della commissione sicurezza del Comune di Roma “per le attività di sgombero messe in atto dalla polizia municipale e che stanno riportando decoro, sicurezza e vivibilità in numerose zone della città, a dimostrazione che ripristinare legalità e sicurezza rappresenta una priorità per l'amministrazione”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accampamenti al centro di Roma: scoperti dormitori a cielo aperto

RomaToday è in caricamento