Cronaca

Abusivismo a Pomezia: 18 indagati, anche un assessore e 2 ex consiglieri

Avrebbero rilasciato una licenzia edilizia su un appezzamento di quattro ettari, situato in località Santa Procula, sottoposto a vincolo paesagistico e archeologico

L'asssessore all'ambiente Pietro Toce, due ex consiglieri comunali e due funzionari pubblici di Pomezia sono indagati insieme ad altre 13 persone per abuso di ufficio e lottizzazione abusiva.

Avrebbero rilasciato una licenza edilizia per permettere la realizzazione di un residence con villette in un'area sottoposta a vicolo paesaggistico e archeologico in località Santa Procula. L'area infatti sarebbe attraversata da un'antica strada romana. A condurre l'indagine la Procura di Velletri e della Guardia di Finanza
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusivismo a Pomezia: 18 indagati, anche un assessore e 2 ex consiglieri

RomaToday è in caricamento