menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il blitz della Polizia Locale a piazzale Ostiense (foto twitter @raffaeleclement)

Il blitz della Polizia Locale a piazzale Ostiense (foto twitter @raffaeleclement)

Abusivismo a piazzale Ostiense: blitz della Polizia Locale, sequestrati 5 quintali di prodotti

L'azione congiunta ha visto in azione venti agenti del GSSU e dei Pics. Denunciato a piede libero un cittadino extracomunitario che ha opposto resistenza

Cinque quintali di prodotti sequestrati ed una denuncia a piede libero. Questo il risultato del blitz messo in atto questa mattina in zona San Paolo per contrastare il fenomeno dell'abusivismo commerciale. L'azione, portata a termine da venti agenti del GSSU e dei Pics, in piazzale Ostiense dove i 'caschi bianchi' hanno disperso diversi venditori di prodotti abusivi.

CINQUE QUINTALI SEQUESTRATI - L'attività di contrasto all'abusivismo commerciale ha visto gli uomini del Gruppo Sociale Sicurezza Urbana e del Pronto Intervento Centro Storico, guidati rispettivamente dai comandanti Renato Marra, Claudio Delle Fratte ed Anselmo Ricci, sequestrate circa cinque quintali di prodotti non igienicamente trattabili, che sono stati immediatamente trasportati in discarica dagli operatori dell’Ama.

UNA DENUNCIA A PIEDE LIBERO - Secondo quanto riferito in una nota della Polizia Locale di Roma Capitale, un cittadino extracomunitario ha opposto resistenza alle attività di controllo in quanto trovato privo di documenti identificativi. Lo stesso è stato sottoposto a fermo e denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale. Attualmente sono in corso gli accertamenti per chiarire la regolarità della sua permanenza sul territorio nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento