Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Civitavecchia / VIa Braccianese Claudia

Controlli antiabusivismo a Civitaveccha: sequestri e multe per 14mila euro

L'attività da parte della polizia locale del Comune portuale. Sequestrati oltre 500 articoli in vendita illegalmente

Tolleranza zero contro i fenomeni di illegalità a Civitavecchia. Il Corpo di polizia locale del Comune portuale, coordinato dal colonnello Pietro Cucumile, ha infatti svolto una attività di controllo del territorio finalizzata alla repressione dell'abusivismo commerciale sulle aree pubbliche. In campo tre pattuglie automontante ed otto in divisa. 

Controlli a Civitavecchia

Nell'ambito dei contolli sono state elevati tre verbali per violazione del Codice della strada per indebita occupazione di suolo pubblico; sei verbali per violazioni amministrative di cui 2 per vendita di merce priva di titolo autorizzatorio e 4 per avere omesso di itinerare; è stato effettuato inoltre un sequestro penale per vendita di materiale elettronico privo del marchio CE o non regolamentare, oltre a due sequestri amministrativi per vendita priva di titolo autorizzatorio.

Multe e sequestri

I vigili urbani di Civitavecchia hanno altresì effettuato 3 sequestri cautelari (ai sensi dell'art. 13 della Legge n° 689/81) per mancato possesso della documentazione fiscale inerente alla merce posta in vendita; sono stati sequestrati oltre 500 articoli tra occhiali, cappelli, accessori per cellulari ed altro per un valore complessivo di circa 3.000 euro. In totale sono stati elevati verbali per un valore di circa 14.000 euro.

Prostitute sulla via Braccianese Claudia

Inoltre, sono state identificate ed allontanate due ragazze di nazionalità nigeriana che effettuavano l'attività di meretricio su via Braccianese Claudia. Verrà richiesta all'Autorità di polizia l'emissione di un foglio di via a loro carico. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antiabusivismo a Civitaveccha: sequestri e multe per 14mila euro

RomaToday è in caricamento