menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da CasertaNews

Foto da CasertaNews

Crisi Covid, ambulanti e mercatali in autostrada: traffico in tilt verso Roma

Il traffico è in tilt da quando, all'altezza di Caserta Sud, i mercatali sono scesi in strada impedendo il passaggio delle auto

Traffico in tilt dell'Autostrada A1 verso Roma, per la protesta di decine di operatori mercatali che stanno protestando bloccando la carreggiata. La manifestazione è partita da diverse località della Campania, in particolare da comuni del casertano e del nolano come riporta CasertaNews.

I commercianti si stanno recando a Roma per partecipare alla giornata di mobilitazione indetta dal sindacato Ana Ugl e si muovono a passo d'uomo, suonando i clacson di furgoncini e automobili. Su un furgone sono stati affissi dei cartelli con la scritta "Ridateci Conte" e "Sindaci incapaci", mentre i manifestanti urlano "Lavoro" e "Non molleremo mai".

Il traffico è in tilt come sottolinea anche il sito di Autostrade: "Alle 9 circa sull'autostrada A1 Milano – Napoli è stato temporaneamente chiuso il tratto compreso tra il bivio con la A16 e Caserta Sud in direzione Roma e il bivio con la A30 e Napoli Nord in direzione Napoli per una manifestazione al km 742".

Sul posto sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale ed il personale della Direzione 6° Tronco di Cassino di Autostrade per l'Italia. Attualmente all'interno del tratto chiuso il traffico è bloccato e si registrano 1 chilometro di coda in direzione di Roma e 2 chilometro  di coda in corrispondenza del bivio con la A16.

"Agli utenti diretti verso Roma, uscire al bivio con A16 Napoli-Canosa, successivamente immettersi sulla A30 Caserta-Salerno in direzione Caserta per poi rientrare in A1 in direzione Roma. - suggerisce Autostrade - Agli utenti diretti verso Napoli, uscita al bivio con A30 Caserta-Salerno, immettersi sulla A16 Napoli-Canosa e proseguire in direzione A1".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento