Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

A rischio l'Ospedale specializzato nella cura della Poliomelite

Rischia di chiudere come tanti altri centri ospedalieri dei Castelli Romani, lo "Spolverini" all'avanguardia per la cura della Poliomelite e che ospita pazienti che provengono da tutta Italia. La prossima apertura di un grande Policlinico potrebbe determinarne la scomparsa

Il destino dell’ospedale di Ariccia “Spolverini” sembra ormai da tempo scritto e accomunato a quello dei piccoli ospedali cittadini: la chiusura dei uno dei principali centri di riabilitazione fisioterapica e traumatologica del Lazio in favore della costruzione di un grande policlinico che andrebbe a servire tutti i Castelli Romani.

L’associazione nazionale "Polio e Sindrome Postpolio", per bocca di Teresa Fani presidente per il centro-sud e le isole, ha chiesto un confronto con il sindaco di Ariccia Emilio Cianfanelli in merito al destino della struttura pubblica regionale specializzata dello "Spolverini" in cui sono curati pazienti da tutta Italia affetti da poliomielite e non solo, per cui è importante che l'ospedale sia potenziato dal punto di vista del personale medico e paramedico.

“La Regione, - si legge in una nota dell’associazione - proprietaria della struttura, non la vede così perché probabilmente la loro intenzione è quella di affossarla. Chiediamo che l'ospedale sia affidato al Ministero della Salute per poter creare un centro di ricerca sulla riabilitazione, visto che in Italia non esiste nessuna struttura che lo faccia.»

Il sindaco di Ariccia, da parte sua, ha risposto alla richiesta dell’associazione specificando come non sia nei suoi poteri poter decidere la destinazione e l’utilizzo delle strutture ospedaliere, ma è competenza della Regione Lazio.

Quest’ultima deciderà cosa fare della struttura dello Spolverini, una volta costruito il Policlinico dei Castelli Romani, nel frattempo lo "Spolverini" rimarrà il centro di fisiatria del distretto sanitario Rm H che ha provveduto alla ristrutturazione e lo ha reso perfettamente funzionante e operativo per i pazienti.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A rischio l'Ospedale specializzato nella cura della Poliomelite

RomaToday è in caricamento