Cronaca via umile

A Mostacciano cade l'ennesimo pino: danni ad un'auto parcheggiata

La caduta in via Umile all'alba di oggi. Nella zona, da novembre, è il sesto albero caduto

Albero caduto in via Umile

Sesto albero caduto a Mostacciano negli ultimi sette mesi. All'alba di oggi, in via Umile, un pino marittimo di grosse dimensioni, è letteralmente crollato al suolo. La pianta si è accasciata senza spezzarsi, con l'apparato radicale "emerso" a seguito del crollo. La caduta ha danneggiato una vettura parcheggiata. 

Sul posto, dalle 5, sono presenti due squadre dei vigili del fuoco. L'albero, cadendo, è andato ad occupare le due carreggiate della strada ed il lavoro dei pompieri è stato finalizzato proprio a liberare la strada, chiusa al traffico veicolare per il tempo necessario all'intervento. 

Gli alberi caduti su via Umile fanno doppiamente notizia poiché proprio da qui, a fine luglio 2017, è partito, sfruttando una gara europea indetta dall'ex giunta Marino, il monitoraggio degli alberi. L'assessora Pinuccia Montanari aveva rilanciato l'avvio dei monitoraggi e il presidente  del Municipio IX Dario D’Innocenti dichiarava soddisfatto: “Quando noi aggiorniamo la nostra pagina facebook con le attività che svogliamo sul territorio, siamo soliti usare un incipit: ‘a piccoli passi verso la normalità. E’ quello che accade anche oggi. Il salto di qualità improvviso, per ragioni che tutti conoscono, non è possibile. Non per questo ci arrendiamo: abbiamo 430 ettari da curare con le sole forze del nostro Servizio Giardini. Uno dei problemi principali era dovuto alla manutenzione della grandi alberature, quindi ben venga quest’iniziativa".

A dicembre, dopo gli alberi caduti, Fabio Cavataio, attivista di Fratelli d'Italia residente nel quartiere dichiarava: "È chiaro che il monitoraggio partito  la scorsa estate si è rivelato un fallimento".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Mostacciano cade l'ennesimo pino: danni ad un'auto parcheggiata

RomaToday è in caricamento