Tor Bella Monaca: 650 dosi di cocaina pronte alla vendita nascoste nei mobili e nel divano

La sostanza stupefacente trovata dalla polizia in un appartamento in via dell'Archeologia

La cocaina sequestrata dalla polizia a Tor Bella Monaca

650 'pezzi' di cocaina pronti alla vendita nascosti nei mobili di casa e nel divano. Succede a Tor Bella Monaca dove i "Falchi" della della Squadra Mobile, hanno arrestato un pusher sorpreso trovato con la 'polvere bianca' oltre a materiale per il confezionamento. Nello specifico i poliziotti durante un servizio di prevenzione ed osservazione nella nota piazza di spaccio del quartiere della periferia est della Capitale, sono riusciti a notare un particolare via vai all’interno di un edificio poco distante da via dell’Archeologia. 

Ritenendo che all’interno dell’abitazione vi potesse essere occultata sostanza stupefacente hanno bloccato l’occupante, per il reato di spaccio di stupefacenti. Dalla successiva perquisizione domiciliare è stata riscontrata la presenza di considerevoli quantità di cocaina. In particolare sul ripiano di un mobile del salone, prontamente disponibili, vi erano circa 300 dosi di stupefacente, per un peso complessivo di 200 grammi circa, oltre ad una rudimentale contabilità dell’attività svolta con i dati delle dosi di droga vendute e del denaro guadagnato. 

Occultati nel divano del salotto vi erano ulteriori 350 pezzi circa del medesimo stupefacente per una quantità complessiva di 650 dosi di cocaina pari a circa 350 grammi, pronte per essere immesse per la vendita al dettaglio nella vicina piazza di spaccio di via dell’Archeologia. Per quanto emerso ed accertato, visto il peso lordo complessivo ed il confezionamento frazionato dello stupefacente rinvenuto, certamente destinato alla cessione a terzi, l'uomo, un romano, è stato arrestato.

650 dosi cocaina Tor Bella Monaca 1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento