Epifania stupefacente a Giardinetti: sequestrati 52 chili di marijuana

La sostanza stupefacente trovata dagli agenti di polizia in un'automobile in via Luigi Rossini

La marijuana sequestrata in via Luigi Rossini

Venticinque sacchi della befana decisamente stupefacenti quelli sequestrati dalla Polizia di Stato in via Luigi Rossini a Giardinetti. Nel tardo pomeriggio, l’attenzione degli agenti  del commissariato Casilino che pattugliavano le vie del quartiere giardinetti è stata catturata da un uomo che, dopo aver sistemato dei pacchi sul sedile posteriore di un’auto in sosta, si allontanava di fretta.

ODORE DI MARIJUANA - L’odore acre della marijuana è stato percepito dagli agenti ancor prima di aprire l’auto. I 25 sacchi, disposti meticolosamente sul sedile posteriore della berlina, contenevano complessivamente poco meno di 52 chili di stupefacente. Gli investigatori stanno svolgendo una serie di accertamenti per stabilire sia la provenienza che la destinazione della droga che, visto l’ingente quantitativo, doveva essere destinata a più spacciatori.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento