rotate-mobile
Cronaca

La droga nascosta in casa e pronta per lo spaccio: cinque arresti in pochi giorni

Sequestrata cocaina, hashish e oltre quattordicimila euro in contanti

Continua la lotta allo spaccio a Roma. Negli ultimi giorni, i carabinieri della compagnia Cassia hanno eseguito diversi blitz antidroga nei territori di competenza che hanno portato all’arresto di 5 persone per detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti. Sequestrati in totale circa un chilogrammo di droga e oltre 14.000 euro in contanti.

A Cesano di Roma, in via Marino Dalmonte, i militari della sezione operazioni hanno arrestato un 30enne romano trovato in possesso di oltre mezzo chilo di cocaina e circa 3.000 euro in contanti. L'uomo è stato fermato per un controllo e trovato in possesso di alcune dosi quindi i militari hanno deciso di perquisire la sua abitazione, dove hanno rinvenuto e sequestrato tre panetti di cocaina, del peso complessivo di circa mezzo chilo, che erano nascosti nel controsoffitto, alcune dosi già pronte della stessa sostanza, occultate all’interno di una presa della corrente, materiale per il confezionamento, una macchina conta-soldi e la somma contante.

Gli stessi carabinieri, in un altra operazione, hanno anche notato i movimenti sospetti di un 26enne romano che entrava e usciva dalla sua abitazione in Largo dell'Olgiata e hanno deciso di fermarlo per un controllo. La successiva perquisizione nel suo appartamento ha permesso di scoprire che nascondeva 70 grammi di hashish nella camera da letto. La droga è stata sequestrata unitamente a 310 euro, ritenuti proventi di attività illecita.

A Cesano di Roma, invece, in via di Colle Febbraro, i militari invece hanno arrestato un 32enne romano che nascondeva nelle tasche del giubbotto 23 grammi  di marijuana. Nella sua abitazione sono state trovate altre dose di hashish, per un peso di 6 grammi e materiale per il confezionamento.

A Casalotti, in via della Cellulosa, gli uomini dell'Arma hanno fermato un 23enne peruviano che si aggirava a piedi con fare sospetto e, ad esito delle verifiche, è stato arrestato perché trovato in possesso di 4 dosi di cocaina e denaro contante. A casa del giovane, poco distante, i Carabinieri hanno rinvenuto ulteriori dosi della stessa droga e materiale per il confezionamento.

Infine a Formello, i carabinieri di La Storta hanno arrestato un cittadino albanese di 31 anni, trovato in possesso di 17 grammi  di hashish. La perquisizione domiciliare nella sua abitazione ha portato al sequestro di 145 g di cocaina e, divisi in due panetti, e alla somma contante di 9.910 euro. Tutti gli arresti sono stati convalidati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La droga nascosta in casa e pronta per lo spaccio: cinque arresti in pochi giorni

RomaToday è in caricamento