Spaccio a Roma per conto della 'ndrangheta: arrestati 23 membri della famiglia Romagnoli

Gli arrestati sono tutti legati alla famiglia romana dei Romagnoli, affiliata ai Gallace di Guardavalle in provincia di Catanzaro. Monopolizzavano lo spaccio in molte zone di Roma

Una precedente conferenza stampa in cui il legame tra Gallace e Romagnoli emerse chiaramente

Ventitre arresti sono stati eseguiti questa mattina a carico di  appartenenti ad un sodalizio criminale, riconducibile alla famiglia romana dei Romagnoli affiliata alla cosca ‘ndranghetista dei Gallace di Guardavalle (CZ), per traffico di cocaina. L'operazione è stata eseguite dalla Squadra Mobile della Questura di Roma, in collaborazione con il gruppo di Fiumicino della Guardia di Finanza. Le 23 ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dal GIP del Tribunale di Roma su richiesta della locale DDA.

Una complessa attività d’indagine ha consentito di acquisire numerosi elementi probatori a carico dell’organizzazione criminale operante nelle zone di Casilino-Torre Maura, San Basilio, Prenestino, Magliana-Portuense, Acilia, Velletri. Una vera e propria organizzazione malavitosa con ramificazioni e basi logistiche sul litorale laziale.

Nel corso delle stesse indagini sono state eseguite anche numerose perquisizioni nei confronti di persone appartenenti all’organizzazione criminale che avevano il compito di recuperare gli stupefacenti dagli aerei provenienti dal Sudamerica per poi trasportarlo all’esterno dell’area aeroportuale e alla consegna, per conto dei vari gruppi criminali committenti, di ingenti quantitativi di cocaina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportano gli inquirenti, la famiglia malavitosa dei Romagnoli aveva trovato nella predetta “società di servizi” aeroportuale un alternativo canale di approvvigionamento a quello della cosca ‘ndranghetista dei Gallace.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento