Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Fermato sulla Pontina: in auto nascondeva 100 chili di marijuana

Nell'auto sono state trovate 20 buste di cellophane trasparente

Nascondeva in auto 100 chili di droga. E' successo sulla via Pontina dove gli agenti del commissariato Appio, diretto da Pamela De Giorgi hanno arrestato uno 57enne romano.

Hanno dato, infatti, i loro frutti i servizi di controllo del territorio messi in atto dalle volanti e dalle autoradio dei commissariati nella zona sud di Roma, che hanno permesso di intercettare un rilevante carico di droga destinata a rifornire il mercato dello spaccio della Capitale.

Gli agenti, appostati sulla Pontina, hanno fermato una monovolume con un voluminoso carico all'interno, parzialmente coperto da teli neri, che lasciavano però intravedere dei pacchi contenenti della sostanza verdastra.

I poliziotti hanno deciso di procedere al controllo ed all'interno hanno rinvenuto 20 buste di cellophane trasparente, contenenti in totale oltre 100 chili di marijuana. Il romano di 57 anni arrestato dovrà rispondere di "detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato sulla Pontina: in auto nascondeva 100 chili di marijuana

RomaToday è in caricamento