Ristorante

Abocar Due Cucine

“Abocar” in spagnolo significa “avvicinare”. Un termine che sintetizza bene quello che hanno voluto fare Camilla Corbelli e Mariano Guardianelli con le loro due culture gastronomiche quando hanno deciso di aprire nel 2014 il locale oggi premiato con una stella Michelin. Romagnola lei e italo-argentino lui, propongono una cucina che gioca con le materie prime locali per combinarle a suggestioni internazionali. Le tagliatelle, ad esempio, sono condite con erbette e bergamotto, mentre gli spaghetti alle vongole con un mix di pepi esotici. Quattro menu degustazione: a mano libera dello chef (105€), di sette portate (85€) e due più contenuti di sola carne o pesce (cinque piatti a 70€). Servizio accurato ma amichevole.

La tavola di Abocar

Si parla di Abocar Due Cucine

Dove Via Carlo Farini, 13

Potrebbe interessarti

Abocar Due Cucine
RomaToday è in caricamento