Gechi, i rimedi naturali per allontanarli da casa

Tutte le curiosità sui piccoli rettili che spesso abitano balconi e giardini e alcuni consigli per allontanarli senza fare loro del male

Sono innocui e grandi alleati contro zanzare e altri insetti, ma non sempre sono graditi, soprattutto quando dal giardino capita di ritrovarli dentro casa. Parliamo di gechi, innocui rettili che appaiono soprattutto con l'arrivo del caldo.

Distinguerli dalle lucertole non è affatto difficile, infatti i gechi sono meno lunghi, non hanno la coda sottile e lunga come quella delle lucertole e a contraddistinguerli è la pelle maculata.

Ma scopriamo tutte le curiosità su questi piccoli rettili che spesso abitano gli spazi esterni delle nostre case.

Come riconoscere api, vespe e simili: la guida

I gechi, informazioni e curiosità

Alcuni di essi hanno la capacità di mimetizzarsi, si nascondono solitamente dietro ai vasi o agli angoli del balcone (più comunemente in alto), sono di colore grigiastro, verdognolo, rossiccio. Solo alcune specie nei paesi caldi hanno dei colori brillanti bellissimi.

I gechi notturni hanno un'eccellente vista anche al buio, si nutrono di insetti, di frutta e di nettare. Sono ottimi alleati contro falene, mosche, zanzare e altri insetti fastidiosi che animano le serate estive e primaverili. Una volta puntata la preda restano immobili, per poi scattare rapidissimi e mangiarla.

La maggior parte dei gechi ha degli speciali cuscinetti sulle zampe che permettono loro di arrampicarsi con estrema facilità su superfici verticali lisce, o sui soffitti delle case. Raramente capita di sentirne il verso, anche se i gechi lo producono ed è simile ad uno squittio. 

Come allontanare i gechi da casa

Come già detto, i gechi sono innocui, non infastidiscono, anzi, sono un caccia insetti naturale, quindi è sconsigliato allontanarli da giardino e balcone. Qualora, però, si avvicinino troppo alle finestre, con il rischio di ritrovarli in casa, esistono dei rimedi naturali per allontanarli senza fare loro del male. 

Tre sono, in particolare, i repellenti naturali per allontanare i gechi: si tratta di aglio, caffè e pepe, ottimi rimedi per tenerli alla larga. Posizionandoli nelle piante o agli angoli di balconi e giardini, capiterà raramente di rivederli in giro.

Se il problema persiste e negli spazi esterni della casa si dovessero formare vere e proprie colonie di gechi, allora è il caso di contattare una ditta di disinfestazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In vendita la villa di Christian De Sica a Capri: 250 mq con vista su Baia di Napoli e Golfo di Salerno

  • Ecobonus 110: come funziona la cessione del credito

  • Come eliminare la ruggine dal cancello di casa in modo facile e veloce

  • La differenza tra voltura e subentro, tutto quello che c’è da sapere

  • Come pulire a fondo le zanzariere

  • Come scegliere la lavastoviglie per avere piatti sempre puliti e brillanti

Torna su
RomaToday è in caricamento