Come lavare i cuscini del divano

Le istruzioni per lavare correttamente le federe e le imbottiture dei cuscini che abitualmente teniamo su letto e divano

Con l'arrivo dell'estate si sente il desiderio di rinfrescare non solo se stessi, ma anche la casa. Così, anche nelle calde e afose giornate estive, armati di coraggio, ci si cimenta in una pulizia profonda dei pavimenti, delle tende, degli elettrodomestici.

E i cuscini? 

Sempre fermi lì, su divani, poltrone, o letto, i cuscini assorbono polvere durante il corso dell'anno ed è importante, periodicamente, lavarli. L'estate è la stagione ideale, che permetterà ai tuoi cuscini di asciugarsi brevemente.

Ma ecco tutte le istruzioni per lavare correttamente i cuscini senza rovinarli.

Lavare la federa

Il primo passaggio è lavare la federa. Se non ci sono particolari macchie, basterà seguire le istruzioni scritte nell'etichetta all'interno del cuscino. Alcune federe possono essere tranquillamente lavate in lavatrice, altre - quelle con più lavorazioni, perline, decori in rilievo, richiedono un lavaggio a mano. In assenza di indicazioni scritte, comunque, sempre meglio optare per il lavaggio a mano con acqua fresca.

Per il detersivo scegliete sempre un prodotto delicato per il bucato.

Lavare l’imbottitura del cuscino

Ora passiamo al lavaggio dell'imbottitura altrettanto importante. Se ci sono macchie, pretrattatele con lo smacchiatore o con il sapone di marsiglia, poi inserite il cuscino nel cestello della lavatrice e utilizzate un detersivo non aggressivo. Il alternativa, se volete lavare l'imbottitura a mano - perché magari l'etichetta interna ve lo consiglia - allora immergete il cuscino in una bacinella con acqua e detersivo e lasciate in ammollo per una notte intera. Il giorno successivo lavate accuratamente rimuovendo al 100% tutto il sapone con acqua fredda e lasciate asciugare all'aria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Semplice no? Non vi resta che mettervi all'opera...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i vivai di Roma portano piante e fiori a domicilio

Torna su
RomaToday è in caricamento