Sabato, 24 Luglio 2021
Lorenzo Nicolini

Opinioni

Lorenzo Nicolini

Giornalista RomaToday RomaToday

Vieira consegna la Coppa del Mondo: scusate mi sono perso qualcosa?

Abete: "Gaffe su Coppa a Vieira", il francese l'aveva "data" al Sudafrica

Scusate mi sono perso qualcosa? Il 9 luglio 2006 a Berlino, il Mondiale non l'avevamo vinto noi? La consegna della coppa del mondo da Vieira ai dirigenti Fifa però sembra dire il contrario. "La consegna della Coppa del Mondo al Sudafrica da parte dell'ex giocatore francese Patrick Vieira è una gaffe della Fifa. Quella coppa non l'ha vinta lui né nessun altro altro giocatore ma l'Italia". Il presidente della Figc, Abete, entra duro sul presidente del comitato organizzatore Danny Jordan e sul segretario generale Fifa Jerome Valcke che, dopo il concerto di Shakira, avevano fatto alzare a Vieira la Coppa in gesto di consegna al Sudafrica.

Abete, che è anche capo delegazione della spedizione azzurra in Sudafrica ha aggiunto che l'Italia si attende "un chiarimento dalla Fifa. Credo che non avranno problemi a riconoscere la gaffe, se così non sarà scriveremo loro perché rimanga agli atti".

Il presidente federale ha anche ricordato che la riconsegna ufficiale della Coppa alla Fifa "era già avvenuta il 4 dicembre in occasione del sorteggio". "L'iniziativa di giovedì sera era un evento commerciale, nel senso migliore: c'erano diversi ex giocatori. Ma noi non avevamo ricevuto alcun invito formale. Né io come presidente né la federazione - ha proseguito Abete - c'era stata solo una richiesta informale per la presenza di Pirlo, infortunato, alla serata. Ma senza alcun riferimento a gesti ufficiali. Pirlo non era potuto andare perché si doveva sottoporre ad un esame medico".

"Se ci avessero chiesto una presenza ufficiale - ha concluso Abete - non avrei avuto alcun problema a rispondere sì. Come Federcalcio ci siamo sempre prestati a qualsiasi iniziativa di valorizzazione della Coppa".

L'ira italiana ha trovato risposta in un comunicato ufficiale della Fifa ''In merito al concerto dello stadio degli Orlando - si precisa - la Fifa aveva invitato membri della delegazione italiana dei Mondiali 2006. In seguito la Federazione italiana ha fatto sapere che i membri invitati erano impossibilitati a presenziare, e la Fifa ha pienamente compreso la situazione''. Quanto alla ''presenza di Vieira sul palco, si tratta di un ex campione del mondo, di origini africane (Senegal) dato che ne rende particolarmente di rilievo la presenza al concerto, in occasione del primo mondiale che si disputa nel continente africano''.

Si parla di

Vieira consegna la Coppa del Mondo: scusate mi sono perso qualcosa?

RomaToday è in caricamento