La Fraschetta del mare

Un menù a 16 euro per mangiare pesce povero ma freschissimo: è questa la formula di questo locale proprio davanti al porto di Anzio.

Cronaca di una gita al mare finita, tanto per cambiare, a tavola (e ovviamente non era la tavola da surf)! Arrivati ad Anzio, se la giornata non è propriamente da mare, che cosa si può fare? Mangiare, naturalmente!
Avevo trovato su una guida questo consiglio: la Fraschetta del Mare. Sta proprio al porto di Anzio e si presenta abbastanza sprucido come una fraschetta deve essere. La formula è semplice: 16 euro menù fisso (bevande escluse)! Ovviamente la maggior parte delle portate è a base di pesce, povero ma fresco. Niente surgelati a gogò...
Sia gli antipasti che i secondi vengono serviti in quei piatti da antipasto suddivisi in 3 scomparti. Negli antipasti c'era un'insalata di polpo, un carpaccio di tonno e un filettino di non so quale pesce azzurro. Il primo, invece, era un abbondantissimo piatto di spaghetti cozze e vongole, rosso: davvero saporito con gli spaghetti dalla cottura perfetta!
Nel secondo un morbidissimo polpo alla luciana, peccato fosse solo qualche tentacolino, e due filetti di sgombro molto saporiti. Il dolce è a parte per chi lo vuole, ma vi dico solo che vicino si trova un'ottima gelateria...
Insomma, il posto non è certo ideale per una cena romantica, ma devo dire che merita per il rapporto qualità/prezzo. D'altronde a Roma con 10 euro ci fai un aperitivo...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di simona
    simona

    al contrario del signore che qualita prezzo e' rimasto contento, io aggiungo che non c'e ne' qualita', ne prezzo. e' indegno presentare a menu fissox 16 euro, quello che ho mangiato domenica 8 agoso 2010.porzioni inesistenti, qualita' mediocre, un primo di penne con canocchie di mare gusci di cozze, ovviamente vuoti e pomodoretti da mensa scolastica senza offendere la mensa

    • Avatar anonimo di Alessandra
      Alessandra

      Cara Simona, capisco che a tutti i ristoranti capita la giornata no, specialmente nel mese di agosto in un paese di mare. Questa non è mai una giustificazione sufficiente, ma diciamo che ci vuole pazienza... Il succo del mio discorso, però, era un altro: 16 euro sono un prezzo molto basso, che deve far chiudere un occhio su qualche "distrazione" che altrimenti sarebbe imperdonabile. Quanto al mangiare, io sono evidentemente stata più fortunata di te.

Torna su
RomaToday è in caricamento