Lorenzo Nicolini

Opinioni

Lorenzo Nicolini

Giornalista RomaToday RomaToday

Fabio Capello caccia i fotografi dal campo di allenamento

"Dovete fotografare solamente il campo", ha urlato Fabio Capello prima di allontanarli

Lunedì se l'era presa con i suoi giocatori per il loro scarso impegno in una partitella contro una formazione locale, oggi invece con fotografi. Il Mondiale è alle porte e Fabio Capello continua a dare sempre maggiori segnali di nervosismo. Oggi prima dell'allenamento il ct dell'Inghilterra ha affrontato a muso duro le decine di fotoreporter e cameramen accorsi per assistere all'allenamento a Rustenburg: una sfuriata chiara e diretta con il preciso intento di fare allontanare gli operatori dell'informazione.

A mandare su tutte le furie il tecnico della nazionale dei Tre Leoni il fatto che alcuni fotografi si fossero avvicinati troppo con i loro obiettivi, per scattare foto all'interno dello spogliatoio attraverso una finestra. In quel momento sembra che Michael Dawson si stesse sottoponendo ad alcuni trattamenti. Capello è uscito e si è diretto in tono minaccioso verso i fotografi: "Perché fate queste fotografie? Perché? Ora non state più in Inghilterra. Dovete fotografare solo il campo" ha detto loro, prima di tornare infuriato all'allenamento, seguito poco dopo dai suoi giocatori

Si parla di

Fabio Capello caccia i fotografi dal campo di allenamento

RomaToday è in caricamento