rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sebastiano Celletti

Opinioni

Sebastiano Celletti

A cura di Sebastiano Celletti

Più multi, più guadagni. E in strada sarà guerra tra poveri

Una delle dicerie più vecchie che ci riguardano è quella che noi Poliziotti Locali percepiamo delle percentuli rispetto alle "multe che facciamo". Questo è falso perchè, oltre a non essere previsto da alcuna legge, si andrebbe a ledere il principio della terzietà del pubblico ufficiale rispetto al cittadino.

Il Poliziotto Locale deve in primis prevenire le infrazioni e sanzionarle solo se le accerta. Nel 2014 questo principio che garantisce i cittadini in primis pare che stia per cadere.  Al fine di correggere i buchi del bilancio si cerca di premere sull'unico tasto che i politici sembranoconoscere bene: quello delle entrate.

Ecco quindi l'uovo di Colombo: legare una parte dello stipendio dei poliziotti locali di Roma a "speciali fonti di auto-finanziamento che costituiscono rilevante opportunità di specifica incentivazione del lavoro".

Detto meno in burocratese vuol dire che saremo mandati in strada per aumentare gli incassi delle multe in modo che, raggiunto l'obiettivo prefissato, si possa mettere in busta paga un premio in denaro. Sulle strade di Roma si scatenerà una guerra tra poveri.

Tra coloro i quali sono messi in condizione dall'amministrazione di non avere un posto per la propria auto perchè nessun parcheggio è stato costriuto e chi, pur di aumentare lo stipendio e raggiungere i 1200/1300€ sarà sguinzagliato alla ricerca di tutto il multabile.

Alla faccia della sicurezza stradale che imporrebbe una seria prevenzione. Dimentichiamoci i controlli per l'alcool e le droghe alla guida perchè, essendo reati, il comune non incasserebbe un € e quindi non è conveniente per loro impegnare poliziotti locali su questo tema. Ci faranno vergognare di guardarvi negli occhi mentre vi multeremo. Perchè sappiamo che non potremo stare dalla vostra parte essendo pagati per castigarvi.

Vorremmo garantire sicurezza. Ad oggi credo potremmo garantirvi solo che se pagherete entro 5 giorni avrete lo sconto del 30%.

Più multi, più guadagni. E in strada sarà guerra tra poveri

RomaToday è in caricamento