A teatro con Francesca

A teatro con Francesca

Palinuro nocchiero di Enea: una storia di amicizia e d'amore

Una bella idea per far conoscere la storia di un territorio e i suoi miti. Nasce così in uno dei luoghi vacanzieri più gettonati del Cilento il musical "Palinuro nocchiero di Enea" portato in scena dalla compagnia degli Artisti Cilentani

Palinuro interpretato da Roberto Cavallaro

Una vacanza in uno dei più bei mari della nostra Penisola e un musical in una fresca sera d'estate e ti ritrovi a conoscere una storia di un personaggio mitologico, forse poco studiato a scuola, che ha dato il nome alla città di Palinuro, con la sua nota scogliera. Siamo in Campania e in particolare nel Cilento, non lontano da Salerno.

"Palinuro nocchiero di Enea" è il musical portato in scena dalla compagnia di Artisti Cilentani nell'ambito della rassegna Mythland che si concluderà la prossima settimana e finanziato attraverso i fondi strutturali europei per promuovere e far conoscere la storia di un territorio suggestivo e famoso per il suo bel mare. Un cast numeroso con ben 15 artisti tra ballerini, attori e cantanti che tra musiche e danze racconta le le vicende del mitico nocchiero di Enea, Palinuro che tra morti, amori e mille peripezie condurrà la nave a vedere all'orizzonte la terra della nuova Troia, la futura Roma.

Ma come nasce un musical mitologico? Alina Di Polito, regista e interprete sul palco di una seducente Didone, spiega così come è nata un'opera musicale di due ore che riesce a catturare l'attenzione del pubblico e che ogni sera riscuote successo: "Il progetto di questo musical nasce dapprima in forma embrionale sotto forma di uno spettacolo per le scuole di primo e secondo grado del territorio cilentano per far conoscere il personaggio di Palinuro e non associarlo più semplicemente a un luogo geografico".

"Poi il nostro direttore artistico, Mauro Navarra, ha deciso di partecipare al bando del Fesr Campania e lo spettacolo è stato ampliato a due ore e con il supporto del Sindaco di Palinuro è stato inserito nel calendario degli eventi di Mythland - continua Alina - Sono stati di fatto gli studenti a darci l'input ad arricchire lo spettacolo che è diventato uno spettacolo per tutti che speriamo di poter replicare anche il prossimo anno".

Palinuro è un personaggio accennato nei canti quinto e sesto dell'Eneide e di lui si sa che era il fido timoniere di Enea morto per volere divino e seppellito lungo le sponde del Mare di Velia nel luogo che poi porterà per sempre il suo nome. Non è stato quindi semplice come spiega la regista del musical costruire su di lui lo spettacolo: "Siamo partiti dal racconto del mito per andare a costruire un personaggio di Palinuro in cui si potessero andare a ritrovare tutte le caratteristiche di un eroe romantico come l'amore, l'amicizia e il sacrificio".

Roberto Cavallaro è l'attore protagonista e interpreta Palinuro: " Di Palinuro avevo solamente dei vaghi ricordi scolastici, quindi studiando il copione ho potuto meglio conoscere il personaggio a cui ho cercato di dare alcuni tratti caratteristici come il senso dell'amore e dell'amicizia e la forte perseveranza nel raggiungere un obiettivo con coraggio e spirito di avventura".

"Noi del cast del musical siamo ormai una grande famiglia - conclude l'attore- e non posso che invitare tutti i turisti e non a venirci a vedere nelle prossime repliche".  Lo spettacolo "Palinuro Nocchiero di Enea" andrà di nuovo in scena all’Antiquarium di Palinuro (Salerno) il 6, 12 e 14 settembre alle ore 21:30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A teatro con Francesca

" Dottorata in teoria dello stato presso l'Università La Sapienza di Roma, al di là della mia preparazione accademica ho da sempre coltivato una passione per l'arte ed il teatro.
Dopo aver seguito diversi laboratori teatrali, dal 2009 faccio stabilmente parte della compagnia teatrale ""Artisticamente Albano- gruppo Anime di Carta"" che organizza eventi culturali e teatrali in diverse zone dei Castelli Romani. "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento