menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si può smettere di pagare l’affitto per via delle infiltrazioni?

No, non si può smettere di pagare il canone di affitto, anche se la casa è  piena di infiltrazioni. Quindi niente ripicche e soluzioni fai da te: basta seguire poche regole per risolvere la situazione.
Mi sono occupata più volte dell’affitto e dei problemi con muffe e infiltrazioni negli immobili locati (scorrendo tra i post del blog potete trovare molte informazioni). Oggi in particolare rispondo alla domanda di Elisa che mi ha segnalato la sua storia (a cui dedicherò un altro articolo) e che mi ha chiesto – come d’altronde lo chiedono la gran parte delle persone che si rivolgono allo sportello locazioni di Avvocato del Cittadino – se poteva smettere di pagare l’affitto visto che la proprietaria di casa non si degna di intervenire per rimuovere le gravi infiltrazioni che insistono nell’appartamento dove vive con una bimba di 3 anni (!)


NON SI PUO’ SMETTERE DI PAGARE L’AFFITTO – non è possibile compensare un inadempimento con un altro inadempimento. E’ invece necessario diffidare formalmente il proprietario di casa, chiedendo un immediato intervento di manutenzione ed il risarcimento per i danni patiti. In caso, può essere anche richiesto un temporaneo abbassamento del canone di locazione se c’è una forte compromissione del diritto di godimento dell’immobile.


RECESSO IMMEDIATO DAL CONTRATTO DI AFFITTO: se la situazione è davvero grave, è possibile abbandonare immediatamente la casa in cui si vive e non pagare i 6 mesi dovuti per il preavviso. Se infatti l’immobile non è idoneo all’uso abitativo, è possibile chiedere il recesso immediato ai sensi dell’articolo 1578 del codice civile. Per questa delicata fase, vi invito comunque a farvi assistere da un legale o comunque ad effettuare una consulenza con un avvocato di vostra fiducia, se volete anche con noi di Avvocato del Cittadino.

AVVOCATO DEL CITTADINO TI AIUTA PER RECESSO E DIFFIDA: Oltre a rivolgerti all’associazione per consulenze legali o online, puoi richiedere la redazione della diffida o per la lettera di recesso immediato dal contratto di affitto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento