Avvocato del Cittadino

Avvocato del Cittadino

Vendita e affitto, come capire se l’A.p.e. obbligatorio è valido o no

Vi ho già parlato in altre occasioni su questo blog  dell’A.p.e., attestato di prestazione energetica, obbligatorio per compravendite ed affitti. Leggete la breve guida di seguito e fate molta attenzione: affidatevi a tecnici che possano fornirvi certificati di qualità. Con Avvocato del Cittadino, grazie ad una convenzione, potete ottenere l’A.p.e. a tariffe agevolate, seguendo una veloce procedura on line, clicca qui per il tuo certificato energetico

Vediamo come distinguere un buon certificato da uno non valido. Per le compravendite, prima del rogito, il notaio deve controllare che l'A.P.E. esibito dal cliente indichi:

 1. la classe di prestazione energetica dell'edificio,

2.  la data di rilascio;

3.  gli elementi capaci di collegare il certificato all'immobile negoziato;

4. la sottoscrizione del tecnico che lo ha redatto e la sua dichiarazione di indipendenza.

E’ cura invece del venditore verificare che il tecnico che produce l’Ape sia abilitato a farlo. Anche in caso di affitto, l’Ape per essere valido deve ovviamente contenere tutti i requisiti sopra menzionati.

In un precedente post vi ho parlato dei rischi che si corrono se non viene presentato il certificato, le multe possono arrivare fino a 18mila euro, vai al post

Avvocato del Cittadino

Avvocato del Cittadino è una storia fatta di incontri per condividere sfide come questa: comunicare in poco più (o poco meno!) di 1 minuto come fare qualcosa. Avvocato del Cittadino Associazione di solidarietà sociale www.avvocatodelcittadino.com Via Marco Valerio Corvo 91, Roma tel 06.45433408

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Ci teniamo a precisare che lo studio convenzionato effettua i sopralluoghi e ci spiace per i commenti che fanno pensare che non sia così. Ora lo abbiamo precisato anche sul sito

  • Il link che avete fornito per ottenere l'APE non indica la modalità con cui verrà effettuato il sopralluogo. Anzi, sembrerebbe proprio che non venga affatto effettuato. Il sopralluogo è invece obbligatorio. Invito i cittadini a diffidare da siti che offrono l'Attestato di Prestazione Energetica online, senza una visita presso l'edificio, essenziale per effettuare i dovuti rilievi e previsto espressamente dalla legge, che sanziona i trasgressori. Ing. Enrico Ninarello

    • Avatar anonimo di Zorro De la Vega
      Zorro De la Vega

      Bravo Enrico, anche questa normativa è diventato un giro d'affari per certificatori che rilasciano A.P.E. a distanza con 50 euro senza verificare le effettive caratteristiche degli immobili interessati.

      • Avatar anonimo di Frank Serpico
        Frank Serpico

        NO questa certificazione barzelletta serve solo a far mangiare i professionisti, NON capisco a cosa serva sapere se la casa è in classe G o classe A tanto se mi interessa l'affitto o la compro lo stesso !!!!!

Torna su
RomaToday è in caricamento