rotate-mobile
Avvocato del Cittadino

Opinioni

Avvocato del Cittadino

A cura di Emanuela Astolfi

Affitto 2017, tutto quello che c’è da sapere sull’A.P.E. obbligatorio

Su questo blog ne abbiamo parlato più volte dellobbligatorietà dell’A.p.e. per le compravendite (ossia trasferimenti a titolo oneroso come rogito e permuta), le donazioni e le  locazioni

E proprio per gli affitti, noi di Avvocato del Cittadino, riceviamo il maggior numero di richieste relative alla certificazione, anche in considerazione del fatto che, dall'anno 2012, l’A.P.E. è richiesto anche per gli annunci di vendita o di affitto al fine di determinare l'indice di prestazione energetica. Quindi, se volete stare tranquilli, nel momento in cui decidete concedere il locazione (o vendere) la vostra casa -  prima di pubblicare su siti internet o sui giornali dedicati l’avviso con tanto di foto - procuratevi l’A.P.E..

L’A.P.E. PER L’AFFITTO E’ SEMPRE OBBLIGATORIO? – Assolutamente SI. Sul sito dell’Agenzia delle Entrate viene che, al momento della registrazione, in caso di locazione di singola unità immobiliare, non è obbligatorio allegare l' APE al contratto. “Tuttavia, è necessario inserire nel contratto una clausola con la quale il conduttore dichiara di aver ricevuto le informazioni e la documentazione, comprensiva dell'attestato, relativa all'attestazione della prestazione energetica degli edifici (Articolo 6, Dlgs 19 agosto 2005 n. 192)”.

COME OTTENERE L’A.P.E. CON AVVOCATO DEL CITTADINO – per ottenere la certificazione con la nostra associazione in maniera facile e veloce, presenta subito la tua richiesta on line, clicca qui

Si parla di

Affitto 2017, tutto quello che c’è da sapere sull’A.P.E. obbligatorio

RomaToday è in caricamento