Melograno, proprietà nutrizionali e benefici del frutto autunnale

Buono da mangiare da solo, ma anche nelle insalate, nel riso o sotto forma di succo, il melograno è un toccasana nella stagione autunnale. Scopriamo tutte le sue proprietà...

Proprio come la zucca e le castagne, anche il melograno è tipico della stagione autunnale. Questo frutto, secondo la classificazione APG, appartiene alla famiglia delle piante Lythraceae. Appare con la sua scorza di colore rosso vivo che, una volta aperta, mostra i suoi frutti: piccoli chicci rossi succosi e ricchi di benefici.

Castagne, come riconoscere quelle buone da quelle "matte" 

I benefici del melograno

Oltre ad essere tipicamente un frutto porta fortuna, il melograno è ricco di proprietà benefiche per l'organismo. Viene suggerito per combattere l'influenza, ha azione antiossidante, è ricco di vitamina C, aiuta a prevenire i tumori ed è consigliato per combattere i disturbi legati alla menopausa. Grande alleato anche di cuore, intestino, sangue e cartilagini, il melograno è un frutto che andrebbe assunto regolarmente, da solo e non solo. 

Calorie e proprietà

Il melograno contiene circa 70 kcal ogni 100 g. Come già accennato, è ricco di vitamina C e di numerosi fenoli, tra cui acido gallico, granatina, punicacorteina, punicafolina, punicalina, delfinidina ed altri ellagitannini particolarmente attivi contro i radicali liberi. Il melograno contiene, in abbondanti qualità, anche l'acido punico che previene il cancro al seno.

Oltre alla vitamina C, il melograno è ricco anche di vitamina K, B, A ed E. Di seguito l'elenco di tutte le proprietà del melograno:

  • antiossidante;
  • antitumorale; 
  • anticoagulante;
  • antidiarroico;
  • astringente; 
  • gastroprotettivo;
  • idratante; 
  • antimicrobico;
  • antimicotico;
  • antibatterico;
  • vermifugo;
  • vasoprotettore.

Come assumere il melograno

Il melograno può essere assunto da solo per uno spuntino o alla fine di un pasto; con lo specifico estrattore può essere realizzato il suo succo, dolce, buono e ricco di proprietà. Ma il melograno è buono anche per condire insalate e riso e dare loro quel tocco vitaminico in più. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aumentano le zone rosse a sud di Roma: sono quattro i comuni off limits. La situazione

  • La torre con una testa di donna incastonata nel muro: dove trovarla a Roma

  • Allarme variante inglese a Roma sud: 215 studenti e 45 dipendenti di una scuola in quarantena

  • Vaccini a Roma e nel Lazio: quando, dove, come prenotare. Tutte le informazioni

  • Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 24 febbraio

  • Blocco traffico a Roma: stop ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde per tre giorni

Torna su
RomaToday è in caricamento