Giovedì, 5 Agosto 2021
Alimentazione

Bevande estive, 3 fresche idee da preparare in casa

Dal tè alle acque aromatizzate, le bibite fai da te per affrontare l'estate

L'estate è arrivata, fa caldo, molto caldo ed è tanta la voglia di lasciare la città per andare in vacanza, al mare o in montagna. Un po' di refrigerio, però, lo si può trovare anche in casa, realizzando delle bevande fresche fai da te. Dal tè alle acque aromatizzate piene di proprietà e di vitamine.

Scopriamo tre semplici ricette di bibite fresche da fare in casa:

Tè freddo (con infusione a freddo o a caldo)

Il tè freddo, alla pesca, al limone o ad altri aromi, è sempre una buona idea. E' rinfrescante e piacevole al palato in estate, da bere ben fresco a qualsiasi ora della giornata. Per realizzarlo in casa, servono:

  • 2 litri di acqua
  • zucchero (circa 4 cucchiaini, ma anche più o meno a seconda dei gusti)
  • 5 bustine di tè (in bustina o sfuso)
  • 1 limone (in caso di tè al limone)
  • 2 pesce (in caso di tè alla pesca)


Si può scegliere l'infusione a caldo o quella a freddo. Nel primo caso di preparerà il tè come in inverno, portando a bollore l'acqua, sciogliendo all'interno di questa lo zucchero e lasciando - a fuoco spento - in infusione le bustine per i minuti indicati. Andranno successivamente rimosse le bustine e aggiunta la scorsa del limone o le pesche a pezzi e lasciare in infusione per circa 30 minuti. Una volta che tè si sarà ben freddato, andrà filtrato e messo in una o più bottiglie nel frigo. 

La variante dell'infusione a freddo, evita il passaggio dell'ebollizione dell'acqua. Il tè in foglie o in bustine viene lasciato in infusione per 3 ore circa in acqua fredda. Dopo di ché andrà filtrato e messo in bottiglie nel frigorifero. In questa variante si può omettere anche l'aggiunta dello zucchero. E' possibile aromatizzare maggiormente l'infuso con zenzero, frutta, foglie di menta o altro. 

Acque aromatizzate con frutta e verdura

Le acque aromatizzate con frutta e verdura sono un'ottima idea per rinfrescarsi e prendersi una pausa salutare in estate. Oltre ad essere molto di moda, nonché belle da vedere, infatti, le acque aromatizzate fanno bene, sono ricche di benefici per l'organismo, idratanti e depurative, un'alternativa fresca, saporita e profumata a bevande zuccherate e poco amiche della dieta.

Preparare un acqua aromatizzata è facile: basta lasciare in infusione in frigo, in un litro e mezzo d'acqua, frutta e verdura scelta non a caso, ma seguendo alcuni criteri in grado di legare effetti benefici a sapore piacevole. L'infusione dovrà durare almeno 3 ore e si consiglia di utilizzare acqua minerale o acqua filtrata. [QUI ALCUNE IDEE PER REALIZZARE ACQUE AROMATIZZATE IN CASA]

Caffè freddo shakerato fatto in casa

L'ultima idea estiva è per tutti gli amanti del caffè che, però, in estate, non gradiscono appoggiare le labbra sulla tazzina bollente. In casa è possibile realizzare in pochi passaggi un buonissimo caffè freddo. Farlo "shakerato" dà quel tocco in più alla bevanda e la rende bella da servire anche agli ospiti.

Per preparare due caffè freddi shakerati in casa occorrono:

  • 1 moka di caffè (da 3 tazzine)
  • 7 cubetti di ghiaccio
  • 3 cucchiaini di zucchero (meglio se di canna)

Scegliete due bicchieri belli o due coppe e mettetele in freezer una mezz'ora prima di servire il caffè. Fate lo stesso con lo shaker se lo avete o con un mixer (andrà comunque bene).

Shakerare insieme caffè appena fatto e ancora caldo, i cubetti di ghiaccio e lo zucchero di canna e agitare per una trentina di secondi. Versare la bevanda nelle coppe o nei bicchieri ben freddi. Il caffè freddo shakerato è pronto per essere gustato, magari sul terrazzo o in giardino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bevande estive, 3 fresche idee da preparare in casa

RomaToday è in caricamento