Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità Valmelaina / Via Angelo Mauri

A Roma una volpe a scuola

L'intervento alla Angelo Mauri, nel III municipio Montesacro

Una volpe a scuola, o meglio sulle scale di emergenza del plesso scolastico. Dopo il leone di Ladispoli e il vitello di Vitinia ancora un avvistamento atipico a Roma, anche se la presenza di volpi in città è sempre maggiore. La richiesta d'intervento martedì pomeriggio dal plesso Angelo Mauri, a Villaggio Angelini, nel territorio del III municipio Montesacro.

Sono poi stati gli agenti del III gruppo Nomentano della polizia locale di Roma Capitale, con l'ausilio di personale specializzato, a intervenire in via Angelo Mauri, nella scuola dell'istituto comprensivo Bruno Murani, fra il Nuovo Salario e Val Melaina, a prendere in cura la volpe, poi portata in una riserva in sicurezza.

Volpi nel municipio Montesacro

Una presenza insolita, ma non nuova nel quadrante nord est della Capitale. Nel dicembre 2021, nella vicina via Monte Cervialto, un'altra volpe venne tratta in salva dopo essere rimasta bloccata per tre giorni in una lavanderia in un negozio sotto i portici. Lo scorso 27 maggio, il ritrovamento di un altro giovane esemplare, di cui diede notizia il presidente del Montesacro Paolo Marchionne: ". Si trovava nelle vecchie piscine, ex Gil, dell’Istituto comprensivo Montessori, di viale Adriatico", le parole del minisindaco di Piazza Sempione. 

Zoo Capitale: a Roma sempre più volpi

Volpi in città 

A differenza di quanto si possa pensare, gli avvistamenti delle volpi nella Capitale sono quasi all’ordine del giorno. Recentemente un lettore ha inviato a Romatoday il video d’un esemplare che, di sera, si aggirava tra le auto parcheggiate al Villaggio Olimpico. Ancora più sorprendente è stato avvistare una volpe a San Giovanni. In quel caso se ne sono accorti gli studenti che stavano facendo il loro ingresso a scuola. L’esemplare, furtivo, venne immortalato mentre si allontanava dal mercato di via Orvieto dove, probabilmente, s’era recato a “far spesa” di buon’ora.

Volpe alla scuola Angelo Mauri

La veterinaria

Ma quante sono le volpi a Roma? Una stima precisa non c'è. Come spiegava al nostro giornale Francesca Manzia, veterinaria responsabile del centro di recupero della fauna selvatica di Roma: "Quest'anno ne abbiamo ricoverate una cinquantina quasi tutte provenienti dall'interno del Grande raccordo anulare". "Le volpi sono in città per loro scelta, il nostro modo di gestire l'ambiente urbano fornisce a questi animali cibo facile e ripari, sia per nascondersi che per riprodursi", spiegava ancora Manzia che poi raccomandava di "non fornire loro del cibo, perché l'animale che diventa confidente abbassa automaticamente il livello di attenzione rimanendo vittima più facilmente di incidenti".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Roma una volpe a scuola
RomaToday è in caricamento