menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, la "variante inglese" isolata a Roma: il paziente arrivato dalla Gran Bretagna

Il paziente e il suo convivente sono in isolamento

La "variante inglese" del Covid-19 è stata isolata anche in Italia, in particolare a Roma. Ad annunciarlo è il ministero della Salute: "Il Dipartimento Scientifico del Policlinico Militare del Celio che in questa emergenza sta collaborando con l'Istituto Superiore della Sanità, ha sequenziato il genoma del virus SARS-CoV-2 proveniente da un soggetto risultato positivo con la variante riscontrata nelle ultime settimane in Gran Bretagna".
 
Nella nota si spiega che "il paziente, e il suo convivente rientrato negli ultimi giorni dal Regno Unito con un volo atterrato presso l'aeroporto di Fiumicino, sono in isolamento e hanno seguito, insieme agli altri familiari e ai contatti stretti, tutte le procedure stabilite dal Ministero della Salute".

Covid-19, cos' è la variante inglese

Come spiega il direttore della Prevenzione del ministero della Salute, Giovanni Rezza la variante di Sars-Cov2 presenta delle mutazioni sulla proteina di superficie del virus che, nonostante si ipotizzi possano aumentare la trasmissibilità del virus "non sembrano alterare né l'aggressività clinica né la risposta ai vaccini". Si tratta di una mutazione che rende il virus più aggressivo. In Gran Bretagna per tenere sotto controllo i contagi dovuti anche a questa nuova variante il governo ha deciso il lockdown.

Già in giornata l'Italia aveva deciso di sospendere i voli con il Regno Unito in seguito all'allarme per la nuova variante di coronavirus riscontrata nel paese. Lo comunica il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. "Come Governo abbiamo il dovere di proteggere gli italiani, per questa ragione, dopo aver avvisato il Governo inglese, con il Ministero della Salute stiamo per firmare il provvedimento per sospendere i voli con la Gran Bretagna". Una decisione che sarà presto presa anche dalla Francia che sta valutando di sospendere anche i treni provenienti dall'Eurotunnel. Lo stesso sta prevedendo la Germania mentre l’Olanda e il Belgio hanno già fermato i voli in arrivo da Londra. 

A Roma è atterrato nel pomeriggio l'ultimo volo da Londra.

Come spiega il ministro della Salute Roberto Speranza ospite di Lucia Annunziata durante la trasmissione "mezz'ora in +" la variante rende il virus più veloce: "Le prime informazione dicono che sembra non fare maggiori danni ma produce più contagiati e questo resta un problema molto serio. Da primissime informazioni sembra che i vaccini possano funzionare ugualmente ma servono informazioni più solide".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento