rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Attualità

Coronavirus, positivo un vigile urbano del X gruppo: chiusa la caserma di Ostia

La struttura di via Capo delle Armi resterà inagibile per il tempo necessario a effettuare le operazioni di sanificazione dei locali. Resta aperto solo l'Ufficio personale

Un caso di coronavirus costringe la Polizia locale a chiudere la caserma del gruppo Roma X Mare. L'allarme è scattato ieri, venerdì 17 aprile, intorno alle 18. Un agente è stato trovato positivo al covid-19, con lievi sintomi. Da quel momento è arrivato l’ordine di sgomberare la struttura di via Capo delle Armi, a Ostia. Il Comando del gruppo ha disposto che si effettuino solo i servizi esterni, in attesa che si proceda alla sanificazione dei locali, prevista nelle prossime ore. Resta aperto solo l’Ufficio personale. Chiusa anche la Sala operativa.

"Auguriamo una pronta guarigione al collega a cui esprimiamo piena solidarietà e sostegno. Gli siamo vicini, per qualunque esigenza" scrivono le Rsu (rappresentanze sindacali unitarie) della Cisl Fp. "È un fatto davvero grave e che ci interroga, visto il servizio prestato dalla Polizia Locale, in prima linea nel fronteggiare il contrasto alla diffusione del virus Covid-19, sulla delicatezza di certe mansioni e sulla assoluta necessità da parte datoriale di adempiere a tutti gli obblighi atti a garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori impegnati nei controlli effettuati sul territorio". 

"Ora più tutele e protezioni"

I lavoratori chiedono di andare oltre la "mera solidarietà", di "rispondere con fatti concreti". Come già intimato con una diffida formale ai dirigenti del gruppo lo scorso 11 aprile. Più tutele e protezioni per i vigili urbani in prima linea. E in particolare "lo screening epidemiologico e il tampone, per tutto il personale del Comando", oltre a "presidi sanitari, completa sanificazione, certificata, degli ambienti di lavoro e dei veicoli condivisi quotidianamente". 

Gli altri contagi da inizio emergenza

Altri casi di positivi al covid hanno interessato il settore della Polizia locale da inizio pandemia. In XI gruppo, a Marconi, in VI e VII gruppo, al Tuscolano e Tor Bella Monaca. Anche qui i comandi sono sempre rimasti chiusi per il tempo necessario a effettuare le sanificazioni dei locali interessati. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, positivo un vigile urbano del X gruppo: chiusa la caserma di Ostia

RomaToday è in caricamento