rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022

VIDEO | Viaggio a San Lorenzo, quartiere in lotta contro la gentrificazione

Dallo sgombero del Cinema Palazzo alle vertenze di Esc e Communia, passando tra le strade in cui convivono nuove palazzine e luoghi abbandonati da anni

Arrivando a piazza dei Sanniti non si può far a meno di notare quelle serrande chiuse, ormai da un anno, e il piazzale di fronte al Cinema Palazzo, ormai sgomberato, ridotto ad un parcheggio di auto. Anche in terza fila.

E si può riassumere con questa immagine il timore di chi, per anni, ha combattuto affinché San Lorenzo mantenesse quella vocazione sociale che si porta dietro dalla storia della resistenza al fascismo. Dove oggi, tra i palazzi che portano ancora la cicatrice del bombardamento subito durante la seconda guerra mondiale, sorgono nuove palazzine, hotel di lusso e residence costosissimi. 

RomaToday attraversa le strade del quartiere insieme ad un gruppo di attivisti che mostrano quanto ormai denunciano da anni: “Il quartiere è sotto attacco speculativo, mentre qui serve verde pubblico, servizi e luoghi di aggregazione e per l’attività sportiva”. Anche così “si combatte la malamovida - continuano - offrendo alternative valide a chi vive o passa da qui”.

E se lo spazio sociale Esc Atelier rischia di sparire perchè condannato a versare oltre 200 mila euro con una ingiunzione di pagamento, Communia e parte dei lotti di via dei Lucani è stato messo all’asta, prevista il 20 dicembre: “Questo è il momento di intervenire - dice Marco Filippetti di Communia -, il Comune trovi un modo per acquisire lo spazio e metta in atto quanto determinato dalla precedente amministrazione con il progetto condiviso con il territorio. Servizi e non nuovi palazzi, che a San Lorenzo non vogliamo”.

Dentro Esc Atelier, lo spazio sociale condannato a pagare più di 200 mila euro al Comune

Communia, dall'aula studio alla sartoria per migranti: "Esperienza da salvare"

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Viaggio a San Lorenzo, quartiere in lotta contro la gentrificazione

RomaToday è in caricamento