Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Roma ricorda le vittime del Coronavirus, Raggi: “Un dolore che ci spinge ad essere comunità”

La cerimonia in ricordo delle vittime di Coronavirus in Italia, in piazza del Campidoglio con la sindaca Raggi

 

Roma ricorda, insieme a tutti i Sindaci d’Italia, le vittime del Coronavirus. Una breve cerimonia, il minuto di silenzio, le bandiere a mezz’asta. E quell’Inno di Mameli intonato da un’agente della Polizia locale di Roma Capitale, in un piazza del Campidoglio deserta.

“In questo momento tutta Italia si stringe insieme per ricordare le vittime del Coronavirus. I nostri cari, le persone che amiamo a cui non siamo riusciti neanche a dare l'ultimo saluto. È una ferita che unisce il Paese - dice Virginia Raggi -. Un dolore che ci spinge ad essere comunità. Vogliamo anche onorare lo straordinario lavoro di tutti coloro che sono in prima linea. Mi riferisco a medici, infermieri, operatori sanitari, cassieri, autisti dei bus, farmacisti, tassisti, uomini e donne delle forze dell'ordine e della Protezione civile, i volontari che stanno affrontando queste giornate delicate con grande impegno e dedizione. Restiamo uniti, insieme ce la faremo”.

È stata inoltre disposta per tutti gli uffici di Roma Capitale l'esposizione a mezz'asta delle bandiere nazionale, europea e di Roma Capitale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento