rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022

VIDEO | "Aprite gli asili pubblici", la protesta di fronte alla struttura comunale mai aperta

Sit in di fronte alla scuola dell'infanzia di Casal Monastero finita da tempo ma mai messa a bando: "I nidi garantiscono il diritto alla maternità delle donne"

Diritto alla scuola, diritto al lavoro. Ma anche il diritto alla maternità per la donna. Queste le ragioni per cui Usb e Potere al Popolo si sono ritriovani stamattina, lunedì 8 marzo in occasione della Festa della donna, di fronte alla scuola dell'infanzia del Comune di Roma a Casal Monastero. Un asilo comunale nuovo, con i lavori terminati da tempo, ma che resta ancora chiuso.

"In un  quadrante in cui le famiglie sono prativamnente costrette ad iscrivere i propri figli nella strutture pèrivate convenzionate le cui rette sono ovvaimente pià alte di una struttura pubblica", dice Marco Martini di Usb. "Gli asili nido sono strutture fondamentali - ricorda Claudia Bruschi, educatrice e delegata Usb -, per i percorso formativo del  bambino, m anche per la donna alla quale si da l'opportuniotà di essere madre e di poter continuare a lavorare".

E con un blitz, i sindacalisti scavalcano i cancelli per mettere sul tetto della struttura uno striscione: "Più servizi educativi, più occupazione femminile".

Video popolari

VIDEO | "Aprite gli asili pubblici", la protesta di fronte alla struttura comunale mai aperta

RomaToday è in caricamento