Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Bancarelle, ambulanti in protesta sotto al Dipartimento: "Vogliamo lavorare"

Le voci dalla manifestazione degli ambulanti romani sotto la sede del dipartimento Commercio di Roma Capitale

 

“Vogliamo lavorare”. Questo quanto gridano dalla manifestazione organizzata dagli ambulanti romani nella mattinata di oggi, martedì 28 luglio, davanti al dipartimento Commercio di Roma, alle spalle di piazza della Bocca della Verità.

I motivi della protesta vanno dalla delocalizzazione delle bancarelle in strade secondarie, al cosiddetto “blocco della rotazione” che, dal primo agosto, vedrebbe gli ambulanti impossibilitati a cambiare il proprio stallo senza “averlo comunicato prima al dipartimento - spiega Francesco Garofalo dell’associazione ambulanti Ambas -, peccato che il software con il quale dovremmo farlo non è mai stato messo a disposizione e così rischiamo 5mila euro di sanzione, mentre prima cambiavamo i turni tra di noi”.

Momenti di tensione con le forze dell’ordine quando i manifestanti decidono di bloccare via dei Cerchi e tentano di entrare nell’edificio. “Chiediamo solo di essere ascoltati  - continua Garofalo -. In questo ufficio non sta lavorando nessuno, il nostro unico contatto sono le pec ma non risponde nessuno. Cosa dovremmo fare noi?”. Rabbia per gli incassi ridotti all’osso e la paura che, da settembre, le cose possano andare ancora peggio.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento