Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Roma è "zona fuxia": il corteo per l'8 marzo si prende l'Esquilino

Un migliaio alla manifestazione che da piazza dell'Esquilino si è poi mossa in corteo fino a piazza Vittorio, per i diritti delle donne e contro la violenza di genere

 

I cartelli irriverenti. La vulva disegnata sulla fronte. Il colore fuxia. Poi quel minuto di "silenzio urlato" con i corpi a terra delle 15 donne uccise dall’inizio di questo difficile 2021.

E’ la manifestazione femminista organizzata da Non una di Meno Roma che, da piazza dell’Esquilino ha poi marciato con un corteo danzate fino a piazza Vittorio.

Il messaggio di questa manifestazione è universale: stop alla violenza di genera e ai femminicidi, parità di reddito e fine delle discriminazioni. Con lo striscione centrale che vuole ribadire a gran forza: “Se ci fermiamo noi si ferma il mondo”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento