Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Isolato in un hotel Covid con la cura dell'ossigeno, il racconto di Christian

Il racconto di Christian, 23 anni e senza patologie pregresse, colpito dal Coronavirus. Dentro l'hotel Covid perchè necessitava della cura dell'ossigeno

 

“Questo è un nemico invisibile e non dobbiamo abbassare la guardia”. A parlare è Christian, 23 anni, sportivo, senza patologie pregresse. Il Covid nel suo caso si è fatto sentite: “Spossatezza, dolori articolari e muscolari - racconta - tanto che mi hanno prescritto una cura di ossigeno, che sto facendo in questa struttura. Giorno dopo giorno mi sento meglio”.

Christian ci parla, al telefono, dalla sua stanza presso l’hotel Covid allestito in una struttura alberghiera di Parco de Medici. Li dallo scorso sabato, 7 novembre, ne avrà ancora per una decina di giorni “In attesa che il mio tampone si negativo”, dice sorridendo.

Da una parte la necessità di sorveglianza medica, dall’altra la paura di contagiare i suoi famigliari con cui vive.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento