rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022

VIDEO | Il 2021 di Roma in cinque minuti

Un viaggio per immagini dell'anno in conclusione della Città Eterna, tra i fatti più rilevanti accaduti in questi 12 mesi

Se il 2020 si è concluso con l'arrivo dei primi vaccini contro il Covid-19 all'istituto Lazzaro Spallanzani di Roma, il 2021 non poteva partire se non con l'avvio della campagna vaccinale che ne ha caratterizzato poi tutto l'anno. La grande battaglia contro la pandemia che sta registrando la sua quarta ondata proprio in questi ultimi giorni del 2021.

Tra i fatti di cronaca, il decesso di Adriano Urso, il musicista jazz costretto a lavorare come rider stroncato da un malore mentre faceva le consegne. Il destino amaro della promessa del calcio Daniel Guerini, morto a seguito di un incidente stradale in viale Palmiro Togliatti. Una delle tante vittime della strada di questo 2021, ma che ha scosso un'intera città e che a visto la partecipazione di centinia di persone ai suoi funerali. La grande moria di pesci nel fiume Tevere e l'incendio del Ponte delle Industrie. meglio noto come il 'Ponte di Ferro".

Ma il 2021 è stato anche l'anno delle grandi proteste di piazza da parte, soprattutto, di quelle categorie maggiormente colpite dalla pandemia: ristoratori, lavoratori dello spettacolo, tassisti, ambulanti. L'apice, con le tensioni di piazza San Silvestro e l'assalto alla Cgil guidata dai fascisti di Forza Nuova. Ma è stato anche l'anno in cui è tornato il Pride per le strade del centro storico.

Un anno caratterizzato anche da una accesa campagna elettorale per il nuovo sindaco della Capitale che ha visto la vittoria del centrosinistra con Roberto Gualtieri.

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Il 2021 di Roma in cinque minuti

RomaToday è in caricamento