Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Erba alta, zecche e sfalcio a metà. Ecco come scompaiono i parchi di Roma

Il nostro viaggio da est ad ovest della Capitale dove parchi e aree verdi sono completamente abbandonate al degrado e all’incuria.

 

Siamo partiti dal giardino Lanzarotto Marocello che si affaccia su via Capitan Bavastro alla Garbatella, per poi proseguire nei dintorni di via Cristoforo Colombo e parco Scott, che fa parte del parco regionale dell’Appia Antica: qui abbiamo potuto vedere da vicino la differenza di cura all’area che mettono i cittadini rispetto alle istituzioni. Poi da ovest ad est della città, passando per via Prenestina, Villa Gordiani, fino a Ponte di Nona

Ecco quello che abbiamo visto. Una situazione al collasso: sfascio dell’erba parziale, erba alta, rifiuti ovunque, cestini pieni, panchine ormai vittime della crescita senza sosta delle piante.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento