rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022

VIDEO | Incendio Centocelle, la bonifica per ora parte solo nel parco. Gli autodemolitori a Gualtieri: "Velocizziamo"

Nel giorno in cui parte la bonifica dei terreni adiacenti il parco bruciati lo scorso 9 luglio, un gruppo di autodemolitori raggiunge il sindaco Gualtieri per chiedere a che punto è la delocalizzazione

“Il sindaco dovrebbe occuparsi anche dei morti, ovvero di noi che abbiamo perso tutto, e il tempo delle parole è finito”. Claudio Petti è uno dei 26 autodemolitori di viale Palmiro Togliatti distrutti nel grosso incendio di quasi un mese fa. E mentre la mattina di mercoledì 3 agosto, sono partiti i lavori di bonifica dell’area dell’ex campo rom Casilino 900 bruciata, con le sue 400 tonnellate di rifiuti abbandonati, per gli autodemolitori c’è ancora da aspettare. “Hanno individuato la Barbuta? Si facesse alla Barbuta, noi accettiamo tutto - dice Petti -. Ma dobbiamo poter lavorare e al più presto”.

Non cè solo il tema di dove spostare le attività, ma c'è anche quello di una bonifica di tutta l'area degli "sfasci" che si presenta costosa e complessa: “A breve il sindaco firmerà l’ordinanza con cui indicherà anche a loro l’obbligo di iniziare a bonificare le loro aree, essendo private - spiega l’assessore all’Ambiente, Sabrina Alfonsi -, dove non ultimeranno loro lo faremo noi in danno”. “Fino ad allora non possiamo toccare nulla - ricorda Petti -, io ho perso almeno 600 mila euro a causa di questa tragedia annunciata”.

“Il tavolo tra le parti è avviato e stiamo individuando l’area dove verranno delocalizzati - sottolinea il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri -. Non è una cosa semplice, e la riprova è che in tutti questi anni non è stato fatto”. “Dobbiamo mettere gli operatori nella condizione di operare nella legalità e dentro un concetto di vera economia circolare, non è questo il modo di fare autodemolizioni”, conclude il Sindaco Gualtieri, riferendo a come è stata gestita questa situazione finora.

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Incendio Centocelle, la bonifica per ora parte solo nel parco. Gli autodemolitori a Gualtieri: "Velocizziamo"

RomaToday è in caricamento