Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Coronavirus, emozionati ed orgogliosi i primi vaccinati: "Un atto d'amore verso il prossimo"

Le voci dei primi cinque vaccinati dell'Istituto Spallanzani di Roma nel giorno del vax day europeo

 

Un giorno importante che segna l’inizio di un lungo percorso nella sconfitta al Coronavirus. Con un forte senso di responsabilità, privilegio e orgoglio, i primi cinque vaccinati del vax day all’istituto Lazzaro Spallanzani, domenica 27 dicembre, si raccontano: “Un atto d’amore, soprattuto verso il prossimo e chi non ce l’ha fatta”.

Covid-19, i primi cinque vaccini allo Spallanzani. Il Ministro Speranza: "Qui dove tutto ha avuto inizio"

A parlare, dopo la somministrazione della prima dose di vaccino alle 7 del mattino, sono la giovane infermiera Claudia Alivernini, le dottoresse Alessandra D'Abramo e Alessandra Vergori, la professoressa Maria Rosaria Capobianchi (tra i medici che isolarono il virus) e l’operatore sanitario Omar Altobelli.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento