Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Coronavirus, la ricetta della Regione Lazio: al Columbus il secondo hub specializzato ed oltre 400 assunzioni

Le misure messe in campo dalla Regione Lazio per fronteggiare l'emergenza legata al Coronavirus: dall'aumento die posti letto in rianimazione al reperimento di personale medico ed infermieristico

 

"Stiamo combattendo una battaglia, e quando lo si fa bisogna avere chiaro l'obiettivo". Queste le parole di Alessio D'Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio, durante la conferenza stampa straordinaria organizzata nel pomeriggio di venerdì 6 marzo, per illustrare il nuovo piano messo in campo per fronteggiare l'emergenza sanitaria legata al Coronavirus. 

"Verranno raddoppiati i posti letto alla Spallanzani, ma accanto a lui verrà allestito un secondo hub specailizzato di riferimento al centro Columbus della fondazione Gemelli . spiega D'Amato -. Insieme a questo ci doteremo di personale medico specilizzato, inferimeiristco ed oss già dalla prossime ore". Incremento del sistema dei laboratori chiamati ad analizzare i tamponi, con la supervisone dello Spallanzani, mentre il personale asintomatico continuerà a svolgere il proprio lavorio "con le precauzioni del caso", conclude l'Asssessore.

Leggi tutti gli aggiornamenti sul Coronavirus a Roma

Accanto a lui il governatore Nicola Zingaretti: "Ricordo a tutti che il primo attore fondamentale in questa battaglia è il cittadino, l'individuo. Dobbiamo cambiare le nostre abitudini per fermare il contagio, evitando spostamenti non necessari e luoghi affollati".

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento