VIDEO | Una passeggiata a Piazza Tevere, tra sdraio vuote ed un progetto che sembra rimasto a metà

Inaugurato il 5 settembre scorso, ecco come si presenta Piazza Tevere: vuota, incompleta, senza una zona d'ombra. Ed oltre Ponte Sisto l'incuria sulle banchine

Diciamolo, è un po’ diverso da quanto ci si aspettava. Su tutto: gli alberi sono troppo esili per fare ombra e le sdraio, sotto il sole bollente, restano di fatto vuote. L’altra sponda del fiume vive forse di più per la presenza della pista ciclabile e per la sua ombra naturale. Non un chiosco ristoro.

Sdraio e prato inglese a bordo fiume: sotto Ponte Sisto tutto pronto per “Piazza Tevere”

Piazza Tevere ha aperto i battenti sabato 5 settembre e fino al 15 ottobre sarà li a disposizione di romani e turisti. Un’idea che sulla carta sembra interessante, ma che poi si scontra con una realtà decisamenete molto più sottotono. E basta andare oltre ponte Sisto per vedere le consuete immagini delle banchine lasciate all’incuria a cui siamo abituati. Con i rifiuti che restano a galla sopra una melma verdastra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Una passeggiata a Piazza Tevere, tra sdraio vuote ed un progetto che sembra rimasto a metà

RomaToday è in caricamento