rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021

VIDEO | La variante inglese del Covid a Roma, D'Amato: "I tecnici sono al lavoro, ma non è cosa allarmante"

Abbiamo chiesto all'assessore regionale D'Amato cosa pensa della variante inglese del Covid e se c'è in effetti da allarmarsi, visto che il primo caso italiano è stato accertato proprio a Roma

“I virus mutano e non è una novità, i tecnici dello Spallanzani stanno analizzando questa mutazione e nei prossimi giorni avremo delle risposte”. Così l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, circa la ‘variante inglese’ del Covid-19 accertata a Roma.

Poi l'Assessore commenta l'avvio "simbolico" dei primi cinque vaccini previsto domenica 27 dicembre.

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | La variante inglese del Covid a Roma, D'Amato: "I tecnici sono al lavoro, ma non è cosa allarmante"

RomaToday è in caricamento