Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Dalla narcotici agli anti esplosivi, ora il Covid. Ecco come nasce un "cane da lavoro"

Addestrati fin dalla tenerissima età di due mesi, i cani da lavoro sono impiegati fino all'età di 8 o 9 anni. Ecco chi sono e come vengono addestrati

 

Vive con il proprio addestratore ( o conduttore). Dai due mesi di età inizia l'educazione, fino alla specializzazione nel campo in cui sarà impiegato. Fedele, ma anche molto amato.

E' il cane "da lavoro", quello impiegato nei servizi di sicurezza, dalla narcotici agli anti esplosivi, fino alla individuazione del Covid-19 nelle persone  malate attraverso il loro sudore. Per capire meglio come vivono e come vengono cresciuti, Roma Today ha intervistato Davide Plescia, direttore operativo di Ngs - Security dogs.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento