rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Vaccini a Roma e nel Lazio: quando, dove, come prenotare. Tutte le informazioni

Tutte le informazioni per vaccini, come prenotarsi e dove prendere appuntamenti

Gli anziani, i fragili, i docenti, gli studenti, il personale delle forze dell'ordine, i detenuti e gli agenti penitenziari. Da queste diverse categorie che, tra prenotazioni e somministrazioni, è iniziato il piano vaccino anti Covid a Roma e nel Lazio. 

Dopo l'ok di Ema su AstraZeneca, la Regione ha rimodulato il programma vaccinale con nuove categorie e date, così la vaccinazione nella prima fase è andata avanti su un doppio binario. Quindi gli sblocchi anche per Moderna e per il monodose Johnson & Johnson, hanno dato un nuovo slancio alla campagna che l'assessore alla sanità Alessio D'Amato ha definito una maratone.

Vaccini Covid a Roma, dove farli e quali dosi vengono somministrate: l'elenco completo

Come prenotare il vaccino Covid

Per prenotare è sufficiente la Tessera sanitaria. Serve il Codice Fiscale e le ultime 13 cifre del codice numerico (TEAM) posto sul retro della tessera. Con la prenotazione del primo appuntamento sarà automaticamente prenotato anche il richiamo, se previsto, da effettuare sempre nella stessa sede. 72 ore prima dell'appuntamento prenotato, un SMS ricorderà l'appuntamento fissato. Per prenotare bisogna andare qui

Coronavirus, prenotare vaccini anche con l'app Salute Lazio: ecco come funziona

Prenotazioni delle vaccinazioni anti covid-19 per fasce d'età 

Da domenica 6 giugno alle 24:00 fascia d’età 39-35 (nati 1982-1986); Da martedì 8 giugno alle 24:00 fascia d’età 34-30 (nati 1987-1991);  Da giovedì 10 giugno alle 24:00 fascia d’età 29-25 (nati 1992-1996);   Domenica 13 giugno alle 24:00 fascia d’età 24-17 (nati 1997-2004). Come spiega la Regione l'adesione alla vaccinazione è libera e volontaria. Possono prenotare la vaccinazione le persone assistite dal Servizio Sanitario Regionale (SSR) della Regione Lazio, ovvero tutti coloro che sono assistiti da un medico di famiglia convenzionato con il SSR della Regione Lazio.

vaccini-20

Attualmente i vaccini disponibili sono: Pfizer/BioNtech (Comirnaty), Moderna, AstraZeneca (Vaxzevria) e Johnson & Johnson (Janssen). È possibile consultare le raccomandazioni del Ministero della Salute con le indicazioni per l'uso preferenziale del vaccino AstraZeneca (Vaxzevria) e Johnson & Johnson (Janssen).

Vaccino a maturandi di Roma e dal Lazio, prenotazioni dal 27 maggio: ecco come fare

Da giovedì 27 maggio inizieranno le prenotazioni per la tre giorni dedicata ai vaccini anti Covid per gli studenti maturandi di Roma e del Lazio. Le somministrazioni avverranno martedì 1, mercoledì 2 e giovedì 3 giugno, dalle 8 alle 20, in tutte le sedi vaccinali che somministrano il vaccino Pfizer.

Dal 17 maggio si prenota anche dal proprio medico

Dal 17 maggio si potrà prenotare la somministazione anche dal proprio medico. Dopo l'incontro tra la Fimmg e la Regione sono state definite nuove modalità di accesso. 

Dal 17 maggio al 1 giugno saranno consegnate due fiale di Pfizer a settimana a medico per i soggetti fragili. Dal 17 maggio verrà aperta la possibilità per i soggetti ultraquarantenni di vaccinarsi solo presso proprio medico di medicina generale con AstraZeneca o Johnson & Johnson, diversamente si dovrà aspettare l'apertura della fascia.    

Dal 20 maggio verranno consegnate ai medici di famiglia 20.000 dosi settimanali di Johnson & Johnson per le fasce consentite. Dal 1 giugno verranno ampliate le consegne di Pfizer e verranno consegnati quantitativi crescenti del nuovo vaccino a M-Rna di produzione tedesca Curevac.

Il richiamo del vaccino Pfizer

Come da raccomandazione del Comitato Tecnico Scientifico e della struttura commissariale per l'emergenza covid19, anche nella Regione Lazio, a partire da lunedì 17 maggio i richiami del vaccino Pfizer verranno estesi a 5 settimane (35 giorni).

"Questa modifica consentirà un aumento della platea della somministrazione delle prime dosi. Sarà garantito l'appuntamento per la seconda dose nello stesso hub vaccinale e nello stesso orario con un posticipo di 14 giorni. Tutti cittadini interessati verranno avvisati tramite sms", ha spiegato la Regione con una nota del 10 maggio.

Vaccini Covid Pfizer-2

Prenotazioni delle vaccinazioni anti covid-19 per persone con comorbiditá e malattie rare (categoria 4) etá 18-59 anni 

Sono attive le prenotazioni delle vaccinazioni per le persone con comorbidità (categoria 4 - piano vaccinale nazionale), ossia affette da patologie che possono aumentare il rischio di sviluppare forme severe di COVID-19,  con età compresa tra 18 e 59 anni. Le prenotazioni, quindi, sono aperte per i nati dal 1962 al 2003.

Le patologie a cui si fa riferimento sono riportate nella tabella delle raccomandazioni nazionali ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti-SARS-CoV-2 del 10/03/21 e l'accesso alla prenotazione on-line della vaccinazione è garantito per i titolari dei codici di esenzione elencati in questa tabella.

Dal 5 maggio la prenotazione online è garantita anche  per i titolari di codice esenzione per malattia rara elencati in TABELLA, sempre per i nati dal 1962 al 2003. Per assistenza alla prenotazione o eventuali disdette contattare il numero 06 164161841 attivo dal lunedì al venerdì con orario 7.30 - 19.30, sabato con orario 7.30 - 13.00.

Possono prenotare la vaccinazione le persone assistite dal Servizio Sanitario Regionale (SSR) della Regione Lazio, ovvero tutti coloro che sono assistiti da un medico di famiglia convenzionato con il SSR della Regione Lazio.

Il ciclo di vaccinazione consiste in due dosi separate. Con la prenotazione del primo appuntamento sarà automaticamente prenotato anche il richiamo, da effettuare sempre nella stessa sede.

Prenotazioni delle vaccinazioni anti covid-19 per pazienti estremamente vulnerabili e portatori di gravi disabilità

Per i pazienti estremamente vulnerabili, così come individuati nella Tabella 1 delle Raccomandazioni nazionali ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19 del 10/03/21, sono attivate 3 modalità di reclutamento per la vaccinazione con farmaci a mRNA:

attraverso le strutture dove sono in carico per le cure e le terapie;
attraverso il medico di famiglia;
attraverso la prenotazione online, attiva solo per titolari dei codici di esenzione 
Per la prenotazione sarà necessario il codice esenzione e la tessera  sanitaria
I titolari di codice di invalidità civile C02 (Invalidi civili al 100% di invalidità con indennità di accompagnamento) e C05 (Ciechi assoluti o con residuo visivo non superiore ad un decimo ad entrambi gli occhi), possono prenotare on line la vaccinazione.

Al momento della prenotazione sarà possibile scegliere il luogo dove vaccinarsi, in base alla prima disponibilità utile. 

72 ore prima dell'appuntamento prenotato, un sms ricorderà l'appuntamento fissato.

I pazienti impossibilitati a recarsi presso le sedi vaccinali possono telefonare al numero verde regionale 800118800 attivo tutti i giorni dalle ore 8:00 alle ore 20:00. Tramite questo servizio sarà possibile trasferire la richiesta di vaccinazione a domicilio all'Asl competente.

Possono prenotare la vaccinazione le persone assistite dal Servizio Sanitario Regionale (SSR) della Regione Lazio, ovvero tutti coloro che sono assistiti da un medico di famiglia convenzionato con il SSR della Regione Lazio.

Il ciclo di vaccinazione consiste in due dosi separate. Con la prenotazione del primo appuntamento sarà automaticamente prenotato anche il richiamo, da effettuare sempre nella stessa sede.

Vaccini 7 giorni su 7 restando in auto, come prenotarsi e quali dosi sono disponibili

Con una capacità di mille vaccini J&J al giorno che vengono somministrati 7 giorni su 7 dalle 9:00 alle 15:30 il Drive In di Valmontone si conferma come grande risorsa per la campagna vaccinale. Le dosi, iniettate restando in auto, sono iniziate da fine aprile.

Per accedere alla struttura è obbligatoria la prenotazione su piattaforma regionale del portale Prenotavaccino-covid.regione.lazio.it, che avviene per fasce d'età.  Tutte le informazioni sono sul sito di Salute Lazio. 

Il mondo della scuola

Dal 18 febbraio sono iniziate le prenotazioni per i docenti e per il corpo scolastico di scuole e università. La prenotazione sarà scaglionata per fasce di età secondo il calendario: 45-55 anni dal 18 febbraio; 35-44 anni dal 22 febbraio; under 34 anni dal 26 febbraio. Il vaccino è quello di AstraZeneca e verrà prenotata sia la prima che la seconda somministrazione. Questa modalità non riguarda gli studenti (over 18) a cui verrà destinato un piano ad hoc.  

Nel dettaglio ecco come procedere per la prenotazione. 

Per prenotare occorre la Tessera Sanitaria in corso di validità per comunicare:

1. Il Codice Fiscale
2. Le ultime 13 cifre del codice numerico (TEAM) 
posto sul retro della tessera 

La somministrazione dei vaccini è iniziata il 22 febbraio.
Il ciclo di vaccinazione consiste in due dosi separate. Con la prenotazione del primo appuntamento sarà automaticamente prenotato anche il richiamo, da effettuare sempre nella stessa sede.

La seconda dose sarà somministrata tra la 10° e la 12° settimana successiva alla prima dose.

Al momento della prenotazione sarà possibile scegliere il luogo dove vaccinarsi, in base alla disponibilità. 72 ore prima dell'appuntamento prenotato, un sms ricorderà l'appuntamento fissato.

Per assistenza alla prenotazione o eventuali disdette contattare il numero 06 164161841. Attivo dal lunedì al venerdì con orario 7.30 - 19.30, sabato con orario 7.30 - 13.00

Vaccini per il mondo delle carceri

Da fine aprile, invece, è iniziata con la vaccinazione dei detenuti e del personale della polizia penitenziaria, con il vaccino Johnson and Johnson che non ha bisogno della dose di richiamo e quindi sulle comunità chiuse è un elemento essenziale dal punto di vista organizzativo, per evitare di ritornare negli istituti di reclusione per la seconda dose.  

Vaccino anti Covid-19 per gli over 80: come prenotare e dove farlo

Saranno 85 i punti vaccinali di cui 35 a Roma, suddivisi in tutte le Asl in modo proporzionale alla popolazione. Potranno prenotare anche i familiari, basta inserire il codice fiscale e selezionare il punto di somministrazione e la prima data utile disponibile. 

Nel dettaglio ecco come prenotare la vaccinazione anti Covid-19 per gli over 80 a Roma e nel Lazio.

Di seguito le dodici domande sulle vaccinazioni over 80.

In cosa consiste il servizio? Per le persone di età maggiore o uguale a 80 anni, o che comunque compiranno 80 anni nel 2021, la Regione Lazio ha attivato un sistema che permette di prenotare la somministrazione gratuita della prima e seconda dose del Vaccino Anti Covid-19;
 
Da dove si accede al sistema di prenotazione? Il sistema di prenotazione è accessibile via web tramite l’indirizzo https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/ oppure tramite SaluteLazio.it E’ disponibile un servizio telefonico di assistenza alla prenotazione tramite il numero 06.164.161.841;
 
Quando è attivo il servizio? Il servizio è attivo dal 1° febbraio 2021 e si potranno prenotare appuntamenti per la vaccinazione a partire dal 08/02/2021;
 
Chi può accedere al sistema di prenotazione? Il servizio è rivolto a tutti i cittadini assistiti della Regione Lazio di età maggiore o uguale a 80 anni, o che comunque compiranno 80 anni nel 2021. La prenotazione può esser fatta anche da un familiare, un parente o un congiunto, ovviamente con l’assenso della persona che si vuole vaccinare;
 
Per accedere al sistema di prenotazione web è necessario avere SPID o una utenza regionale? No, si accede al sistema attraverso il Codice Fiscale;
 
Che tipo di prestazioni si possono prenotare? Il servizio è riservato alla prenotazione della somministrazione gratuita della prima e seconda dose del Vaccino Anti Covid-19;
 
Presso quali punti di somministrazione è possibile prenotare? Le strutture presso cui è attivo il servizio sono quelle indicate dal sistema in fase di prenotazione, sono 89 e verranno ulteriormente incrementate secondo la disponibilità dei vaccini;
 
Si può scegliere l’orario di prenotazione? No, si può scegliere solamente il giorno e prenotare la prima fascia oraria disponibile;
 
E’ necessaria una prescrizione del medico? No;
 
Cosa succede dopo la prenotazione dell’appuntamento? Occorre stampare il promemoria della prenotazione, con il numero dell’appuntamento, la data e l’orario dello stesso. Se non si è scaricato il promemoria al momento della prenotazione, è possibile farlo anche in un secondo momento dalla homepage del sito (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio) cliccando su “Gestisci appuntamenti” e inserendo il proprio codice fiscale e il numero appuntamento. L’utente che ha eseguito la prenotazione riceverà un SMS, 72 ore prima dell’appuntamento fissato;
 
Quali documenti occorre portare all’appuntamento? Occorre presentarsi al punto di somministrazione, nel giorno e nell’orario dell’appuntamento, portando il promemoria della prenotazione e la tessera sanitaria. Se l'interessato è sottoposto a tutela, dovrà presentarsi accompagnato dai soggetti titolari della responsabilità giuridica. Se non si è scaricato il promemoria al momento della prenotazione, è possibile farlo in un secondo momento dalla homepage del sito (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio) cliccando su “Gestisci appuntamenti” e inserendo il proprio codice fiscale e il numero appuntamento;
 
E’ possibile disdire o spostare l’appuntamento e come? Per la prima somministrazione, è possibile disdire o spostare l’appuntamento autonomamente dal sito https://prenotavaccino-covid.regione.lazio  cliccando su “Gestisci appuntamenti” e inserendo il proprio codice fiscale e il numero appuntamento. Per disdire o spostare l’appuntamento per la seconda somministrazione, è necessario rivolgersi al Contact Center dedicato telefonando al numero 06.164.161.841.

  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini a Roma e nel Lazio: quando, dove, come prenotare. Tutte le informazioni

RomaToday è in caricamento