menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccinazione antinfluenzale gratuita per i dipendenti Unicoop Tirreno

Si tratta di una decisione che interessa oltre 52.000 dipendenti delle cooperative di consumatori, tra cui Unicoop Tirreno (circa 3.600 dipendenti per 94 supermercati in Toscana, Lazio e Umbria, due grandi piattaforme logistiche a Piombino e Anagni e una sede amministrativa centrale a Piombino)

Il Fondo Sanitario Coopersalute rimborserà il costo del vaccino antiinfluenzale per la stagione 2020-2021 a tutti i propri iscritti. Si tratta di una decisione che interessa oltre 52.000 dipendenti delle cooperative di consumatori, tra cui Unicoop Tirreno (circa 3.600 dipendenti per 94 supermercati in Toscana, Lazio e Umbria, due grandi piattaforme logistiche a Piombino e Anagni e una sede amministrativa centrale a Piombino).

“Un atto opportuno – dichiarano i responsabili del Fondo - vista la difficile situazione che stiamo vivendo. Contiamo di riuscire a coprire le richieste che sono assolutamente volontarie”.

La delibera del Consiglio Direttivo di Coopersalute esclude coloro che sono già di per sé oggetto della campagna vaccinale gratuita organizzata dalle Regioni e mira a coinvolgere un’ampia platea di persone che svolgono un servizio essenziale e a contatto col pubblico.

Si tratta di una decisione eccezionale -e al momento unica- nel panorama della grande distribuzione organizzata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento