Attualità

Tutti taxi x Amore per imparare a salvare: l'iniziativa in piazza Campitelli

"Il cuore sarà al centro della giornata in ogni suo aspetto, anche quello artistico"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Si svolgerà Sabato 29 maggio dalle 9 alle 12 in Piazza Campitelli l’iniziativa “Taxi del Cuore” organizzata da Tutti Taxi per Amore– OdV con la co-partecipazione del Municipio Roma I Centro, Mamma Roma e i suoi Figli Migliori ed il patrocinio della Regione Lazio. I primi cinque taxi dell’associazione saranno dotati di dispositivi DAE, defibrillatori semiautomatici portatili, per una città che vuole prendersi cura in modo capillare dei cittadini e dei turisti.

"Un progetto importante che grazie alla sensibilità di Saba Group abbiamo potuto sostenere. Siamo felici di contribuire ancora una volta a migliorare la nostra città” dichiara Paolo Masini presidente del Roma BPA, che ha giudicato Tutti Taxi per Amore Figli Migliori di Roma 2020.

“Con il contributo di Coop. Samarcanda 065551, Ricambi 2 Torri e Ricambi F.A.P. e di tanti tassisti romani, è stato possibile acquistare due ulteriori defibrillatoriportando la nostra presenzaa 5 vetture” aggiunge Roberto Zannavicepresidente di Tutti Taxi per Amore- OdV.

I tassisti sono stati formati con un apposito corso BLSD da Elisabetta Carestia, infermiera del 118, che nella mattinata farà una dimostrazione dell’utilizzo del defibrillatore spiegando come effettuare manovre salvavita. Inoltre nelle stesse ore l’associazione Cardiosalus effettuerà gratuitamente uno screeningper la prevenzionedelle malattie cardiovascolari grazie allo staff della dott.ssa Anna Patrizia Jesi.

“Il cuore sarà al centro della giornata in ogni suo aspetto, anche quello artistico” spiega Simona Sarti. Attraverso “Artisti che ci mettono il cuore!”, verranno allestite all’interno delle vetture cinque opere che i clienti dei taxi potranno ammirare durante le corse, un’idea dell’Ass. Cult. “Associazione Arte altra” che coinvolge gli artisti Norberto Cenci, Giovanna Gandini, Michel Patrin, Elisabetta Piu e Simona Sarti.

Poi ancora "Tutti insieme" intervento a più mani per realizzare dal vivo un'unica opera a favore dell’evento. “Questa bella iniziativa è la conferma dell’Amore per Roma e della grande sensibilità ai temi sociali dell’Associazione Tutti Taxi per Amore, che in questi anni tanto ha portato a favore dei soggetti più fragili . Come Municipio I siamo orgogliosi di essere al centro di questa rete di solidarietà che, anche grazie a progetti concreti come questo, rende Roma più bella ed accogliente", conclude Sabrina Alfonsi la presidente del Municipio I Roma Centro, che parteciperà all’evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti taxi x Amore per imparare a salvare: l'iniziativa in piazza Campitelli

RomaToday è in caricamento