Mercoledì, 17 Luglio 2024
Attualità

"Tutta mia la città": rinviato per maltempo l'evento previsto il 2 aprile

A causa del peggioramento delle condizioni meteo rimandata l'iniziativa promossa dal Campidoglio ed a cui avevano già aderito 375 associazioni

Slitta al 9 aprile l’appuntamento con “Roma Cura Roma -Tutta la mia città”. L’evento, che era previsto per la giornata del 2 aprile, è stato rimandato a causa del peggiorare delle condizioni meteo.

Le previsioni meteo

“Abbiamo aspettato fino all’ultimo momento utile per avere con certezza le previsioni del bollettino della ProtezioneCivile – ha spiegato l’assessora all’ambiente Sabrina Alfonsi –Purtroppo si prefigura maltempo accompagnato da forti venti e abbassamento drastico della temperatura, che renderebbe molto faticoso e a tratti impossibile portare avanti in sicurezza la giornata di Cura della nostra città che abbiamo immaginato insieme, per rendere Roma più verde, più bella, più pulita”.

La grande adesione

L’iniziativa, voluta e coordinata da Roma Capitale in collaborazione con Legambiente, WWF, Retake, CSV - Good Deeds Day, FAI, aveva fatto registrare l’adesione di 375 associazioni e comitati. Gli interventi previsti,a cui i romani potevano liberamente iscriversi scegliendo tra 438 interventi, erano stati organizzati  in tutta la città.

Un momento di cittadinanza attiva

“Vista la grandissima adesione, visto il grande sforzo messo in atto da tutte e tutti voi, abbiamo deciso di spostare l’iniziativa al 9 aprile per garantirne la migliore riuscita – ha spiegato Alfonsi - Lo facciamo proprio perché l’esperienza collettiva che abbiamo lanciato vorremmo fosse un momento di cittadinanza attiva, di condivisione e partecipazione per grandi e piccoli, non sotto una pioggia battente ma con il piacere e la gioia di curare la propria città, i luoghi che viviamo e traversiamo ogni giorno”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tutta mia la città": rinviato per maltempo l'evento previsto il 2 aprile
RomaToday è in caricamento