Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità

Piazza Venezia chiusa: viabilità, bus deviati e semafori. Tutte le informazioni

Ancora novità, in vigore da venerdì. Si prova a limitare i disagi e il traffico 

Un cantiere atteso e che durerà 10 anni e che, entrato nel vivo dei lavori, sta paralizzando il centro cittadino. Dopo i primi giorni di disagi, sono state annunciati ieri nuovi cambi di viabilità nella zona di piazza Venezia. Strade chiuse, fermate spostate, bus che cambiano percorso, semafori: vediamo nel dettaglio cosa cambia. 

La piazza chiusa

La piazza è di fatto chiusa. La circolazione è consentita, a doppio senso, solo sul lato del palazzo delle Generali. E' invece chiuso il tratto dalla parte di Palazzo Venezia. Chi arriva da via Cesare Battisti può proseguire dritto verso via del Plebiscito (chi è autorizzato potrà anche percorrere via del Corso) oppure girare a sinistra verso l’Altare della Patria. Da qui, costeggiando il cantiere Metro C fino a piazza San Marco, si può procedere verso via del Teatro Marcello. Per aumentare la sicurezza dei pedoni e fluidificare il traffico sono istituiti due semafori: uno all’incrocio tra piazza Venezia, via del Corso e via Cesare Battisti, l’altro tra piazza Venezia e piazza San Marco. 

Cosa cambia da venerdì 

Da venerdì 27 ottobre, per ridurre l’attesa ai semafori ci sarà l’obbligo di svolta a destra verso via del Plebiscito per chi proviene da via del Corso. Sarà ripristinata la fermata Atac su via Cesare Battisti, mentre sarà soppressa quella di via del Plebiscito per consentire un maggiore scorrimento del flusso veicolare. Infine sarà intensificata la presenza degli agenti della Polizia Locale in tutta l’area.
  

【LIVE】 Piazza Venezia, Altare della Patria - Roma | SkylineWebcams

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Venezia chiusa: viabilità, bus deviati e semafori. Tutte le informazioni
RomaToday è in caricamento