menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tg Roma e Lazio, le notizie del 27 novembre 2020

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco i titoli del Tg Lazio dell'edizione di oggi: www.dire.it

CINEMA PALAZZO, PROPRIETÀ: MAI DETTO DI NON VOLERE LO SGOMBERO

"Non ho mai detto di non volere lo sgombero. Anzi, era la prima cosa che volevo dopo che mi avevano occupato lo stabile". Lo ha chiarito oggi Costantino Paoletti, proprietario del Nuovo Cinema Palazzo, sgomberato all'alba di due giorni fa nel cuore di San Lorenzo. Paoletti smentisce le parole attribuitegli da alcuni articoli che avrebbero fatto intendere che la proprieta' non era d'accordo con l'azione della Prefettura di Roma. "Dopo dieci anni certo che volevo lo sgombero- ha sottolineato Paoletti- ma avrei preferito uno scambio di immobili come pensavo sarebbe accaduto in una trattavia con la Regione Lazio. Non riesco a capire perche' non se n'e' piu' fatto nulla".

A ROMA APRE CENTRO COMMERCIALE MAXIMO, LUNGHE FILE DA PRIMARK

Migliaia di persone si sono accalcate gia' dalle nove e trenta del mattino davanti l'ingresso di Maximo, il nuovo centro commerciale di via Laurentina che proprio oggi, nel giorno del Black Friday, ha aperto i battenti. Lunghe code si sono formate da Primark, lo store irlandese che propone materiali riciclati e organici. All'interno il servizio di sicurezza ha garantito il rispetto delle distanze. Critiche sono pero' arrivate dai sindacati. "Uno schiaffo in faccia alla salute pubblica, prerogativa della sindaca Raggi" ha commentato Francesco Iacovone del Cobas nazionale.

COVID, SU TEST RAPIDI POSSIBILE ALLENZA TRA MEDICI E FARMACISTI

"Sui tamponi rapidi antigenici stiamo cercando di trovare una collaborazione con i farmacisti affinche' i medici possano lavorare fuori dalle farmacie insieme a loro". Lo ha detto il vice presidente dell'Ordine dei Medici di Roma, Pierluigi Bartoletti, spiegando che "l'obiettivo e' evitare che si crei un conflitto normativo, perche' l'atto certificativo di un tampone puo' farlo solo il medico". Intanto nel Lazio il valore Rt, che indica il livello di trasmissione del virus, e' allo 0.8. Per l'assessore regionale alla Sanita', Alessio D'Amato "bisogna comunque mantenere alta l'attenzione e serve prudenza anche sul tema della riapertura delle scuole".

CAOS ZTL CENTRO: COMUNE ROMA LAVORA A PROROGA PERMESSI PER 2021

Il Campidoglio sta lavorando alla proroga gratuita per il 2021 dei permessi Ztl dei residenti e commercianti del Centro storico, che per gran parte dell'anno, vista l'apertura dei varchi disposta dalle ordinanze della sindaca Virginia Raggi, non hanno usufruito del servizio per cui avevano pagato. La novita' e' stata annunciata stamani nella commissione Mobilita'. L'amministrazione sta preparando una delibera che al momento e' al vaglio degli uffici. Il problema, gia' emerso con la determinazione dei canoni del car sharing, e' la quantificazione da parte della Ragioneria generale delle minori entrate che deriverebbero dai mancati rinnovi dei permessi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Attualità

Coronavirus, a Roma 534 casi. Sono 1243 i nuovi contagi nella regione Lazio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento