Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tg Roma e Lazio, le notizie del 24 settembre 2019

 

Ecco i titoli del Tg Lazio dell'edizione di oggi: www.dire.it

ROMA, BLITZ ANTIDROGA A PRIMAVALLE: 33 ARRESTI PER SPACCIO 

E' di 33 arresti il bilancio di un blitz antidroga a Primavalle dei Carabinieri della Compagnia di Trastevere. Il gruppo operava nella zona del cosiddetto 'Bronx', a ridosso delle case popolari di via Andersen. L'organizzazione era composta da persone con ruoli ben definiti: trasportatori, vedette, pusher. "Tutto era organizzato in modo capillare, con dei veri e propri turni di lavoro" ha commentato, in Procura di Roma, il procuratore capo facente funzioni, Michele Prestipino. Durante le indagini sono stati sequestrati 272 grammi di cocaina. Il volume di affari era stimato in oltre 180 mila euro al mese. 

CNA: ROMA TRA PIÙ TARTASSATE ITALIA, 67% REDDITO A FISCO 

Roma e' tra le citta' italiane piu' tartassate per le tasse. Tra Imu, Tari, Tasi e le altre imposte, i romani passano i primi 245 giorni dell'anno a lavorare solo per pagare il fisco. Un peso da cui i cittadini si sono liberati lo scorso primo settembre, che e' diventato cosi' il Tax free day. Una data che la Cna di Roma ha deciso di festeggiare insieme ai suoi iscritti. "Cna ritiene che il dibattito su Roma e sulla tassazione debba assumere trasparenza e serieta'- ha detto il segretario della Cna di Roma, Stefano Di Niola- E poi il sistema di riscossione e' ancora fallace, perche' non riesce a imprimere una accelerazione e questo non e' solo un problema di evasione". 

RAGGI E CARITAS PRESENTANO CONCORSO SU STORIE DI IMMIGRATI 

Incontrare e raccontare le storie di immigrazione per conoscere le ragioni che spingono a lasciare le terre di origine. Questo l'obiettivo del concorso 'Un incontro, una storia' presentato questa mattina in Campidoglio dal sindaco di Roma, Virginia Raggi e dal direttore della Caritas, don Benoni Ambarus. I partecipanti dovranno raccogliere le storie di vita di persone che hanno vissuto e stanno vivendo un'esperienza di migrazione e che attualmente si trovano a Roma, entro il 20 gennaio 2020. "In questi mesi difficolta' e pregiudizi sono stati cavalcati per farci individuare un nemico a prescindere- ha commentato Raggi- Con questa iniziativa ricominciamo a raccontare noi le storie delle persone che vivono queste esperienze". 

Il 3 OTTOBRE TORNA 'ROMICS', TRA OSPITI PIÙ ATTESI STUART PENN 

Un luogo dove il fumetto, l'animazione, il cinema e i videogiochi si incontrano. È il Romics, il festival internazionale sul fumetto che torna alla Fiera di Roma dal 3 al 6 ottobre. Tanti gli ospiti attesi nella versione autunnale della kermesse, a partire da Stuart Penn, uno dei padri dei moderni effetti digitali. "Romics continua a crescere- ha commentato l'amministratore unico di Fiera Roma, Pietro Piccinetti- Quest'anno, coerentemente con le istanze ambientaliste dei giovani di tutto il mondo, porremo particolare cura alla questione della sostenibilita' ambientale".
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento